giovedì 14 dic
  • Costituite le commissioni consiliari

    Nella seduta di ieri il Consiglio comunale ha costituito le sette commissioni consiliari permanenti. Stamattina sono stati eletti i presidenti.

    Prima commissione (Affari generali e organizzazione amministrativa e tecnica degli uffici, Informatizzazione dei servizi, Personale, Affari legali e contenzioso, Vigili urbani, Traffico): presidente Sandro Oliveri (MpA), vicepresidente Filippo Fraccone (Udc). Componenti: Davide Faraone (Pd), Salvatore Alotta (Pd), Onofrio Palma (Rete dei Valori), Alessandro Aricò (An) e Stefano Santoro (Fi).

    Seconda commissione (Decentramento, Servizi demografici, Condizione femminile, Programmazione, Sviluppo economico e Attività produttive, Lavoro e artigianato): presidente Elio Ficarra (Fi), vicepresidente Fabrizio Ferrandelli (Altra Palermo). Componenti: Francesco Orlando (Rete dei Valori), Maurizio Miceli (Fi), Leopoldo Piampiano (An), Doriana Ribaudo (Udc) e Totò Lentini (Mpa).

    Terza commissione (Polizia urbana, Annona e mercati, Servizi a rete, Cantiere municipale, Aziende speciali ed ex municipalizzate): presidente Nunzio Moschetti (Fi), vicepresidente Manfredi Agnello (Fi). Componenti: Aurelio Scavone (Rete dei Valori), Salvatore Orlando (Pd), Angelo Ribaudo (Altra Palermo), Felice Bruscia (Udc) e Patrizio Lodato (Udc).

    Quarta commissione (Igiene e sanità, Servizi ecologici, Solidarietà sociale, Sicurezza sociale, Alloggi): presidente Giovanni Greco (Fi), vicepresidente Salvatore Furceri (Pd). Componenti: Antonella Monastra (Altra Palermo), Giuseppe Milazzo (Fi) Vincenzo Di Gaetano (Udc), Ivan Trapani (gruppo misto) e Rosario Mineo (Fi).

    Quinta commissione (Pubblica istruzione, Beni e Attività culturali, Turismo, Giovani, Tempo libero, Arredo urbano, Ville e giardini, Toponomastica, Sport): presidente Edmondo Tamajo (Udc), vicepresidente Cesare Mattaliano (Rete dei Valori). Componenti: Ninni Terminelli (Pd), Alessandra Siragusa (Pd), Roberto Clemente (Udc), Stefania Munafò (Fi) e Alessandro Anello (Fi).

    Sesta commissione (Lavori pubblici, Urbanistica, Edilizia privata e residenziale, Edilizia scolastica, Edilizia pericolante): presidente Gerlando Inzerillo (Udc), vicepresidente Rosario Filoramo (Pd). Componenti: Maurizio Pellegrino (Pd), Nadia Spallitta (Rete dei Valori), Eugenio Randi (Fi), Marianna Caronia (Mpa) e Giulio Tantillo (Fi).

    Settima commissione (Patrimonio, Bilancio, Finanze e Tributi): presidente Sebastiano Drago (Fi), vicepresidente Elio Bonfanti (Rete dei Valori). Componenti: Orazio Bottiglieri (Pd), Luigi Di Franco (Udc), Mimmo Russo (An), Salvo Italiano (Fi) e Giulio Cusumano (Mpa).

    La Commissione elettorale è composta da sei membri (tre effettivi e tre supplenti): Giulio Tantillo (Fi) e Totò Palma (Rete dei Valori), Luigi Di Franco (Udc) effettivi; Mimmo Russo (An), Salvatore Orlando (Pd) e Sandro Oliveri (Mpa) supplenti.

    Palermo
  • 3 commenti a “Costituite le commissioni consiliari”

    1. finalmente….oltre a penalizzare l intera città questo ritardo è costato ai nostri rappresentanti la bellezza di 5 mila euro. un giusto prezzo per le conseguenze subite dal ” blocco “

    2. Ho saputo che in consiglio comunale si è costituito un nuovo gruppo, e che hanno anche fatto lo sciopero della fame perchè il consiglio non si insediava.
      Rosaliooooooo ci fai sapere qualcosa in più? Specie per noi palermitani d’oltremare?

    3. Manuela se le attività del nuovo gruppo saranno degne di nota ne troverai certamente traccia.

    Lascia un commento (policy dei commenti)