martedì 17 ott
  • Anteprima “Kals’art 2007” con gli Incognito

    Stasera alle 21:30 a piazza Magione saranno in concerto gli Incognito. Il concerto è un’anteprima di Kals’art 2007. Ingresso libero.

    Gli Incognito sono capitanati da Jean-Paul “Bluey” Maunick e sono stati pionieri dell’acid jazz, genere musicale che ha avuto l’apice negli anni ’90 che combina elementi della musica soul, funk e disco.

    Il concerto è patrocinato dal Comune di Palermo ed è organizzato da Graham e associati in collaborazione con birra Forst.

    “Kals'art”

    Palermo
  • 8 commenti a “Anteprima “Kals’art 2007” con gli Incognito”

    1. don’t you worry ‘bout a thiiiiiiiing!!! :DDD

    2. Anteprima?
      Ed a quando la prima?
      E non chiedo, per amore di patria, l’epoca della prima replica.

    3. si..ma mi chiedo a che punto siamo per poter finalmente visionare il programma del kals’art che quest’anno, sembra abbia qualche problema organizzativo…(e forse anche economico)…molti artisti hanno visto le date previste cancellarsi..per poi rispuntare all’improvviso a settembre..senza che ci stia scritto da nessuna parte dove e se ci saranno i concerti..tutto ciò mi sembra un po strano..

    4. mah.. sapete se gli i verdena e afterhours fanno aprte degli eventi del kals’art.. ? Dico questo perche’ nei siti iufficiali dei 2 gruppi citati.. ce’ la data dell’evento del kals’art

    5. scusate gli errori.. di scrittura 😐

    6. gli afterhours sono un concerto kalsart, che si terrà a piazza magione. E’ una data importante perchè apre la tournè europea. I verdena invece sono ospitati da kalsart. per cui il primo è un concerto gratuiro. Il secondo (verdena) è a pagamento è di fatto un concerto organizzato da privati al deposito locomotive.
      Tutto confermato naturalmente bilancio permettendo.

    7. è una vergogna, avete preso in giro tutte le bands palermitane, giocando sul fatto che tanto non le pagate e quindi el potete posare a piacimento!
      IL KALS’ART 2007 è UNA GRANDISSIMA VERGOGNA E UN MOTIVO DI MORTIFICAZIONE DEI PALERMITANI!!
      VERGOGNA

    8. Vorrei complimentarmi con il sindaco, con l’assessore, con il direttore artistico e con tutti quelli chi si sono impegnati attivamente, per trasformare il Kals’art di quest’anno un evento speciale senza precedenti: l’ennesimo schifo made in palermo…
      Provo amarezza per tutti i gruppi che hanno visto cancellate le date del proprio concerto, nell’indifferenza generale degli uffici stampa, con il concorso delle “care” istituzioni. Questo si chiama boicottaggio…
      A tutti i musicisti ingannati auguro di portare lontano e sempre più in alto il nome della nostra città…
      Palermo ha bisogno di voi.

    Lascia un commento (policy dei commenti)