giovedì 17 ago
  • Giunta comunale: fuori Grisafi, dentro Santoro

    La composizione della giunta del Comune di Palermo cambia ancora. Giovedì scorso, dopo le dimissioni della professoressa Francesca Grisafi da assessore al Centro storico (la delega, insieme a quella alle Politiche giovanili, è stata assegnata a Raoul Russo) è stato nominato assessore, con deleghe ad Attività sociali, Pari opportunità, Interventi abitativi e Assegnazioni di beni confiscati ad uso abitativo, Stefano Santoro. A Giampiero Cannella è andata la delega alle Attività culturali, Biblioteche, Archivi e spazi espositivi, Statistica e Toponomastica.

    Giunta del Comune di Palermo.

    Palermo
  • 28 commenti a “Giunta comunale: fuori Grisafi, dentro Santoro”

    1. Mi spiace per la professoressa Grisafi (era assessore all’ambiente e non al Centro Storico), molto valida per la carica che ricopriva, che ho avuto modo di conoscere durante la settimana della Mobilità.
      Purtroppo è stata costretta a dimettersi, per far spazio ai signorini di partito.
      Giulio Cusumano prende la sua delega.Chissà cosa ne potrà capire lui…..
      Ps: sbaglio o sono aumentate le poltrone????????????????????????????????

    2. Antony977 mi spiace smentirti ma la delega all’ambiente era stata assegnata a Giulio Cusumano nell’ultimo rimpasto.

    3. Non capisco.
      Veramente la Grisasi, prima del rimpasto ricopriva la carica di assessore all’Ambiente, verde e arredo urbano, Parchi e riserve.Nell’articolo sopra è scritto erroneamente che la Grisafi ricopriva la carica di assessore al centro storico.
      Per dovere di cronaca, ti rimando al seguente link
      http://www.comune.palermo.it/Comune/Giunta/giunta_20_10_08.htm

    4. @antony:
      Ha ragione Rosalio.
      Il 21/10/2008 era stato fatto un primo rimpasto con ingressi, uscite e redistribuzioni di deleghe. In quel rimpasto la delega all’ambiente era stata affidata a Giulio Cusumano e la Prof.ssa Grisafi era passata al settore Centro-Storico.

      Antonio

    5. ma santoro è quello che ogni tanto viene a piangere qui?? e che ancora deve delle risposte a goku?

    6. Antony977 ti sbagli.

    7. @Triolo-Rosalio
      Il link che ho riportato infatti, contiene la composizione della giunta al 20 Ottobre!
      Ad ogni modo ripeto la mia domanda: si toglie un tecnico, e cosa ne potrà capire un uomo di partito nello specifico di quel settore?
      Comunque le poltrone sono aumentate.Ormai è appurato che questa giutna serve solo a far mangiare, vista la quantità di personaggi che vengono nominati.
      @Nat-Roma è proprio quel Santoro 😀

    8. Vi prego di essere rispettosi nei confronti degli altri commentatori, che si chiamino Santoro o in qualunque altro modo. Grazie.

    9. cambiando l’ordine dei fattori…il prodotto non cambia

    10. OHHHHH, questa sì che è una bella “riforma”!
      Scelte oculate, fatte tenendo conto delle competenze, e soprattutto una bella risposta ai “tagli”, ai “risparmi” e bla bla bla che ci propinano a noi “normali”.
      Credetemi a questo punto “Cetto La Qualunque” non è più una farsa, è realtà.
      **************************************************
      Cittadino Palermitano, iscriviti anche tu “al partito”
      aderisci al concorso “fantapolitica” e ricorda il nostro motto :
      ” IL PROSSIMO ASSESSORE …. POTRESTI ESSERE TU! “

    11. Scusate l’ignoranza, pongo una domanda.
      Ma a l’assessore ci spetta la segretaria?
      ( magari …finalmente…………)

    12. @ground, manciala como voe, sempre cucuzza è… 😉

      @goku, speriamo bene 😀

    13. goku o frati
      è a vota buana ca tarrispunni
      facci paci,magari ti imposta qualche parente 😉

    14. GOKU, se non fossi già sposato/a ti sposerei!!!!
      male che va m'”imposti” come parente…anche se come segrataria a scrivere “la qualunque” mi avedo male 🙂

      magari prossima vita…

      ciao fratè!

    15. @ Nat
      megghiu cuogghiri muzzuna n’miezzu à strata.
      Caro Nat se oggi sono una ” mezzacalzetta” è perchè non mi sono mai venduto, ma io ..sono felice così, se esiste Dio o Allah o Buddha o Manitu o chissàchi forse .. me ne tornerà qualcosa. 😉
      @ stalker
      Già che sono sposato è un grosso appagamento poter pensare che potrei aspirare a cotanta “fimmina” quale sei.
      ***************************
      in verità in verità vi dico, che voi due salirete con mè nell’alto dei cieli ……
      ( ma che mincçhia stò scrivendo? sugnu curtu, senza capiddi ……. ma che mi capita? cos’è quest’attacco di megalomania?)
      Ragazzi chiedo scusa a tutti, giuro che non farò mai il trapianto, non metto il rossetto, e mi piacciono gli “abbronzati”. 😀

    16. GOKU, nella mia vita ho patito molto perchè non ho accettato mai compromessi, ma ho avuto grandissime ricompense da Dio (che esiste) e guarda ai buoni e agli umili con occhio tenero : chi si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato! E’ vero!
      Oh, ma che sto scrivendo!vedi GOKU, sei una persona che ispira cose belle e buone!

    17. GOKU, e giura di non mettere le scarpe col rinforzo e soprattutto di non togliertele e mostrarle in pubblico per far vedere che non c’è il trucco!!! 😛
      Valentina, parliamo dello stesso GOKU? se ci diventa buono o buonista giuro che non c’è più “religione”! 😉
      ci piace così!!!!

    18. Ma i buoni non sono fessi, anzi…………

    19. Valentina, non parlavo di quello, anzi…
      sarebbe bello un mondo di pace, solo che bisogna tirare fuori le unghie prima di affidarsi a dio.
      tra i bombardamenti e la preghiera, tra il bianco e il nero (in tutti i sensi, a volte manichei) passano milioni di sfumature ed azioni..spero sempre che quell’arma pericolosa ed efficace che è la parola, se ben usata ed accuratamente e saggiamente affilata, sia più efficace delle bombe e delle preghiere…illusione lo so, sempre più incisiva della fede che tiene schiavi popoli da millenni!
      immutata è la stima per la tua bellezza d’animo. senza ironia, credimi, casomai con affetto, anche se distante dal tuo modo di diffondere la pace o “introiettare” la pace.
      poi tutto quello che va in “quella” direzione va bene.
      è chiaro che bisogna prima cambiare se stessi, questo può avvenire per molte strade, poi è giusto e DOVEROSO incazzarsi.
      perfino i monaci birmani l’hanno fatto…
      ps le guerre, più che religiose, secondo me sono economiche..venditori di armi e petrolio e molto altro giocano il grande risiko mondiale…

    20. a naso direi che la beretta, grande impresa italiana, non abbia mai avuto grandi tracolli economici e ancora se la passa bene, in questo momento di recessione direi una mosca bianca…ahimè! sbaglio?

    21. Vi prego di rimanere in tema e di ricordarvi che questa non è una chat. Grazie.

    22. caro rosalio, pazienta con i fuori tema altrui, please!
      nessuna chat (che è una chat?), non ho invitato a cena ne Valentina ne GOKU…si parla..
      fine OT se OT era

    23. Stalker se non ti dispiace certe valutazioni e indicazioni starebbero a me. Ti prego di attenerti o di evitare di commentare. Grazie.

    24. ok rosalio, è che evitavo in tutti i modi di parlare di santoro!!! nessuna policy darebbe semaforo verde sull’argomento, neanche postasse la sua futura segretaria. sono in tema??? 🙂

    25. Stalker non mi sto divertendo e non mi piacciono queste illazioni sulla policy (assolutamente prive di fondamento). Rimuoverò ulteriori commenti fuori tema.

    26. ma tornando in tema: qual’è l’essenza di questo nuovo rimpasto?Uno schiaffo ai veri tecnici competenti, uno schiaffo ai tagli e ai risparmi…..

    27. … credo che il tema sia anche questo, e cioè che anche gli angeli, a volte, si incazzano vedendo gli uomini affondare nelle sabbie mobili mentre loro ci lanciano una corda…

    Lascia un commento (policy dei commenti)