lunedì 20 nov
  • Si presenta “Vicoli vicoli” all’Atelier del Nuovo Montevergini

    Oggi alle 21:00 all’Atelier del Nuovo Montevergini (piazza Montevergini) si presenta Vicoli vicoli di Alli Traina. Saranno presenti anche la giornalista Amelia Crisantino, i musicisti Fabrizio Cammarata, Riccardo Serradifalco e gli Amici del mandolino per estemporanee perfomance musicali, Fabrizio Romano per leggere alcuni passi del libro, Giorgio Li Bassi e Davide Enia per esporre i loro punti di vista su i loro personali “vicoli vicoli”.

    Una giovane palermitana dei giorni nostri scopre a tappe, passeggiata dopo passeggiata, i luoghi più suggestivi della sua città, tra vicoli, mercati, opere d’arte, cunicoli e palazzi diroccati. Durante il giro per una Palermo vivace, che regala storie sorprendenti a ogni passo, il lettore incontrerà tanti personaggi storici o “minori” di questa città, i quali sveleranno alla giovane esploratrice, e a chi seguirà il suo viaggio, angoli suggestivi, esperienze insolite e misteri carichi di fascino.

    Alli Traina - “Vicoli vicoli”

    Palermo
  • 7 commenti a “Si presenta “Vicoli vicoli” all’Atelier del Nuovo Montevergini”

    1. Ho iniziato a leggere il libro della Traina .
      Attraverso le sue pagine ho rivisitato il luogo dove ho vissuto per alcuni anni , la vucciria e l’ho ritrovata diversa.
      D’altronde sono passati 15 anni circa .
      C’è un pò di folklore nei racconti che ci propone la nostra concittadina ma non manca comunque la voglia di captare quella magia che a volte invade i vicoli della nostra città vecchia.
      Può essere anche un’ottima guida per chi palermitano non è oppure non conosce bene questi luoghi.
      E’ una Palermo vista dagli occhi vivi di una giovane , mentre la città reale sembra somigliare sempre di più a un vecchio dormiente .

    2. in bocca al lupo Alli!

    3. Brava, anzi bravissima ….
      andate numerosi (che io non posso) e fatemi sapere i risultati così vedremo se quello che mi racconterà il babbo è vero o meno.

    4. A scordavo …. naturalmente, sempre che vi interessi, vi terro informati …. (sul babbo naturalmente).

    5. Brava Alli, una bellissima serata ed un libro che mi ha fatto sorridere, riflettere e un pò commuovere.

    6. Alla fine sono andato anch’io!!
      BELLA SERATA, e tanta bella gente. Naturalmente bravissima Alessandra …. che ne dici di tradurre il libro in inglese? “Street, street” or “alley, alley” oppure in spagnolo? “callaja, callaja”. Suonano bene e chissà farebbero commuovere tanti nostri connazionali emigrati all’estero. Così poi alla fine compreresti anche tu casa a New York (come il nostro caro Walter Veltroni) per la felicità del Babbo-ing..

    7. Riprova Alli il prossimo verrà meglio (manco per la pubblicità, ma chi la paga?)

    Lascia un commento (policy dei commenti)