sabato 19 ago
  • 14 commenti a “Aperta un’indagine sulle missioni all’estero dell’Amia”

    1. Vedrete che anche questi spostamenti, come quelli di Apicella sull’aereo di Stato(pagato da noi), sono stati fatti in piena legittimità….cornuti e mazziati! 😐

    2. nca certo Stanton, mica le cose vengono fatte a cappella! Prima uno fa la strada e poi ci cammina sopra con l’auto.

    3. Si potrebbe dire che il PdL si distingue, come sappiamo dalle cronache, per il “savoir vivre” dei suoi membri (a cominciare dal capo).

      Restano da accertare le responsabilità del noto senatore di quel partito (Galioto) nella débacle del bilancio dell’Amia.

      Intanto sappiamo (ci sono i documenti) che si è impegnato duramente per esportare il modello palermitano di raccolta differenziata a Dubai (si, avete letto bene, il modello palermitano di raccolta differenziata A DUBAI!!!):

      http://palermo.repubblica.it/dettaglio/hotel-di-lusso-aragoste-e-pranzi-da-800-euro-lamia-sotto-accusa-per-i-viaggi-doro/1643119

    4. Stavolta non potranno salvarsi come ai tempi della querela mancata………….

    5. eh no cara stanton, almeno per i voli di stato di cantastorie e letterine e ragazzine si “potrebbe” ravvisare il reato di peculato, ci arrivarebbe anche un giudice non comunista…cribbio…anche se quella grande “femminista” della santanchè ha appena detto la sua verità…papi si è “sacrificato”…
      dopo evere toccato e raschiato il fondo cos’altro ci attende?
      senza nulla togliere ai viaggi scandalosi a dubai.
      peccato che non ci si scandalizzi più di niente e si senta solo la puzza della monezza per strada…
      quella di corte è spruzzata di channel e champagne.

    6. ma xhe’ criticare galioto poverino era andato a dubai per la raccolta differenziata della noce di cocco e per risolvere la questione dello smog a palermo importando un po’ di cammelli. (amia) me sembra na’ strunzata.

    7. ma sempre a criticare… ma secondo voi dopo tutte le fatiche nel gestire cosi bene l’amia, questi innovativi dirigenti nostrani, un po’ di sole a dubai non se lo meritavano? e su… non siate ingiusti.
      Anche perchè l’esempio viene dall’alto, chi puo’…deve! e se vieni beccato?? eccoti pronta una bella poltrona nel parlamento europeo…
      Viva l’italia (lettera minuscola)

    8. Esportare il “modello AMIA”?
      andrebbero internati non denunciati!

    9. quanto costa una escort di lusso a dubai per un’ora???
      400 euro!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      wow, quasi quanto una cena…

    10. petyx staquotata! 😀

    11. @Petix:
      Ed infatti stanno chiusi all’INTERNO del Senato o di Villa Niscemi!
      🙂

    12. esportare il modello AMIA……pare una minaccia….non è che per colpa loro per rappresaglia gli Emirati Arabi chiudono il rubinetto del petrolio???

    13. E’ il,meno l’avrebbe dovuto fare la giunta che difatto paga l’Amia.
      i 500.000 euro di spese presunte inutili dobvrebbero rimborsarle.

    14. Scusate ma io ricordo quando ero bambino ke mio padre mi diceva “se non studi puoi andare a fare lo spazzino” ed io spaventato mi sono diplomato ed ho vinto niente popò di meno ke un posto al Comune a 1200 euro al mese “euro più euro meno” . Oggi ke ho messo su famiglia io dico ai miei figli studia e prendi la laurea così potrai fare l’impiegato A:M.I.A. “potrai viaggiare , vedere paesi all’estero ed in più avere un reddito di rispetto e non da morto di fame come me Comunale. Ciao Sindaco guardati dentro prima di dare agli altri

    Lascia un commento (policy dei commenti)