martedì 12 dic
  • Nuove intimidazioni per Giovanni Ceraulo (Prima visione)

    Giovanni Ceraulo, titolare dei negozi di abbigliamento Prima visione, ha subito nella notte tra sabato e domenica il danneggiamento delle vetrine dei punti vendita di via Bandiera e di corso Finocchiaro Aprile.

    Ceraulo in passato ha denunciato il racket delle estorsioni e ha fatto condannare i suoi taglieggiatori e aveva subito altre intimidazioni.

    Palermo
  • 9 commenti a “Nuove intimidazioni per Giovanni Ceraulo (Prima visione)”

    1. Massima solidarietà a quest’ uomo! se TUTTI I COMMERCIANTI denunciassero il pizzo si potrebbe arrivare alla fine di questo fenomeno… e invece , x paura , si continua a negare tutto… 🙁

    2. come mai se questa persona in passato ha denunciato è stato lasciato solo? Non è per fare dell’inutile polemica, ma davanti alla focacceria san francesco c’è una volante fissa.

    3. mi segno l’indirizzo,
      la prossima discesa comprero’ qualcosa da lui,e credo che tutti con i fatti dovrebbero dimostare solidarieta
      Ps l’antica focacceria era gia una tappa obligata per me,adesso ne avro un(altra

    4. Pizzo e tutti i reati legati alla mafia si possono eliminare in pochi mesi; come fare non posso scriverlo; resta da sapere chi lo vuole realmente …

    5. Anche io compro da lui già da un po’… grandissima solidarietà a questi esempi di come si ama la propria città!

    6. sei un grande nn ci sono altre parole per descriverti..,hai dimostrato di avere le palle,purtroppo questa è una città dove esiste ed esisterà sempre gente di merda…

    7. Certo sarebbe bello andando a comprare da “questapoveravittima” essere accompagnati da qualche funzionario dell’ufficio del lavoro e controllare le centinaia di commesse se sono messe in regola o meno, se gli vengono pagate le domeniche, se quelle che sono messe in regola percepiscono realmente le buste che prendono ecc.
      LA MAFIA PASSA ANCHE E SOPRATTUTTO DA QUI!.
      ahi GOKU GOKU che non smette mai di fare lo scosajocu.

    8. Goku,questo dovrebbe essere a prescindere,perchè non credo che le due cose possano essere separate…anche questa è mafia!
      ho gia visto pure qui dentro,gente ultracool,lamentarsi del fatto che da conticello l’arancina è piu’ cara,senza porsi la domanda perchè è meno cara altrove

    Lascia un commento (policy dei commenti)