lunedì 23 ott
  • Il video del “Miracolo al Barbera” su YouTube (‘uTubbu)

    Qualche giorno fa è stato pubblicato su YouTube un video intitolato Palermo-Milan…..Miracolo al Barbera.

    Nel video un “colorito” tifoso ironizza su un uomo che a bordo campo si alza da una carrozzina vantando presunte qualità “miracolose” del Palermo. Una voce in sottofondo invita a sedersi pena l’arresto e la perdita della pensione. In conclusione la promessa «’u mettu ‘na ‘uTubbu». Il video è diventato virale e in poche ore molti lo hanno condiviso.

    L’indignazione scatta facilmente…eppure stavolta non è chiaro verso chi dovrebbe rivolgersi a ragione dato che in un commento si afferma:

    «VERGOGNATEVI! PRENDERE IN GIRO UN POVERO DISABILE! Tanto per informarvi della situazione: l’uomo “miracolato” (COME DITE VOI) è mio padre e gli hanno amputato la gamba destra circa sei anni fa….se riesce a mettersi in piedi e solo grazie alla protesi che indossa…non immaginate neanche i guai e le pene che ha sofferto e soffre tutt’ora!!!».

    Non sempre ciò che appare è.

    AGGIORNAMENTO n.1: il video è stato rimosso.

    AGGIORNAMENTO n.2: periodicamente il video viene ripostato, eccolo qui.

    Palermo
  • 24 commenti a “Il video del “Miracolo al Barbera” su YouTube (‘uTubbu)”

    1. Ci sono persone che riescono a mettersi in piedi ma non possono camminare.
      Altre persone ci riescono a momenti, tipo i malati di sclerosi multipla.
      Ad ogni modo, la minaccia u mettu nu tubbo entra di prepotenza nella storia delle più belle espressioni palermitane!

    2. Alle volte ci si scorda l’importanza dell’anonimato su Internet, che e’ la sua croce e delizia.
      Io sono uno di quelli che ha riproposto divertito il filmato e lo rifarei.

      Il senso ed il contesto era puramente di raccontare una scena quasi teatrale, ma con la forza comica della realta’. Quasi un facciamo finta che fosse cosi’.

      E’ ovvio che tutte le persone di intelletto anche appena sufficiente avevano capito che alzarsi un attimo dalla sedia, purtroppo, non vuole dire essere in grado di camminare.
      Ma questa considerazione a posteriori non leva forza al senso comico della scena per come e’, anche considerando che avviene in un momento di festa come la vittoria del Palermo che scatena infatti il richiamo alla Santuzza e l’associazione tra i due eventi felici e miracolosi.

      Ovvio che tutto questo viene meno, quando dietro al video, si da un nome ed un cognome ad una persona che sta soffrendo una tale pena.

    3. Non si usa nemmeno citare la fonte da cui si è presa notizia del video o si saccheggia e basta? http://www.blogpalermo.it/2010/05/16/miracolo-a-palermo/

    4. In effetti io l’avevo visto da un amica su http://www.blogpalermo.it già ieri e l’ho riproposto. sono dunque d’accordo con Paollo.. Nessuno teneva ad offendere l’uomo “protagonista” del video :lungi da noi prendere di mira una persona che soffre, ma quando c’è l’anonimato della realtà virtuale la situazione risulta comica e iperbolica, sopratutto quando c’è il riferimento doppio al miracolo inteso come la vittoria del Palermo sul Milan e al clichè del palermitano che invoca Santa Rosalia.

    5. Blogpalermo la fonte è citata: YouTube. Non leggo il tuo blog.

    6. u miettu no tubbu!…. aahahhahahahahahah

    7. Cu è Blogpalermo? 🙂

    8. La paura fa novanta….non era proprio questo il tono del post stamattina, anzi, anche Rosalio si era unito al coro dei commenti del video come divertente. Perché in effetti lo è, dato che dall’inquadratura non si nota la protesi. Il diritto di rettifica poi va esercitato dai diretti interessati, anzi, se volessero dire liberamente la loro su http://www.blogpalermo.it/2010/05/16/miracolo-a-palermo/ che ha condiviso per primo il video scoperto su Youtube, possono farlo. Tra l’altro, anche il tono a metà tra il falso moralismo e il divertito è presente nei commenti su Youtube, che nei termini di servizio permette di rimuovere il video se segnalato offensivo. Secondo me la cosa migliore è far parlare il diretto interessato e spiegare l’accaduto, se realmente si sente offeso da tutto ciò

    9. Blogpalermo il post non è stato modificato, temo di non seguirti. Il tuo continuo riferirsi a un blog che è una fonte secondaria potrebbe violare la nostra policy dei commenti che ti invito a rispettare. Grazie.

    10. Il primatista della scoperta dei video…ma smettila! 😀

    11. non so se sia vero o meno, ma i commenti dei tizi sono la cosa più bella del video…u miettu nu tubbu è fantastico eheheheheheh

    12. esilarante!!! forza palermo

    13. Mi dispiace per il signore invalido, ma in questo video i protagonisti sono in primis il signore che grida “u paliemmu è miraculusu!!! talè talè” e poi l’altro che dice “u mettu no tubbu” 🙂 non so se poi avete sentito “nfilalu no tubbu” ahah 🙂
      Ripeto, dispiace per il signore preso di mira.. ma è una gag troppo divertente.

    14. Che cos’è il genio ? ” E’ fantasia, intuizione, decisione e velocità d’esecuzione “. Parola di Mario Monicelli. Eppure non basta, è necessaria anche una buona dose di cinismo, ovvero una mente libera da ogni condizionamento morale. Merce rara, difficile da scovare, comicità “di testa”. Viene in mente la scuola storica del cabaret palermitano. Ficarra e Picone, per esempio. Ormai purtroppo sempre più star, dopo l’approdo a “Striscia la notizia”, trionfo del qualunquismo nazionale e del moralismo da quattro soldi.

    15. Lo hanno appena trasmesso a striscia la notizia!!! Viral video! Cmq, al di la se il signore è disabile o meno, il video è comunque pittoresco!

    16. a striscia la notizia!

    17. Il video è divertentissimo soprattutto per i commenti dei tizi…molto spontaneo e genuino…nessuno poteva sapere della protesi…e cmq nessuno ha messo nome e cognome del signore disabile…che in effetti secondo me non è per niente preso in giro…
      La famiglia ha precisato che è un vero disabile…quindi nessuno è in torto in questo video….
      Complimenti a chi ha avuto la fantasia di fare questo video..!!

    18. additta chiddu e additta u paliermu miraculusu, troppo forti anzi troppo Palermtani.

    19. Geniale Palermo e la sua gente,

      ho riso di cuore

      grazie Tony!!

    20. anch’io sono disabile e non mi vergogno, se tuo padre (per come tu dici) e invalido non deve avere paura di esprimere le sue esultanze, per questo a volte vi sono veri miracoli. auguri.

    21. […] http://www.rosalio.it/2010/05/17/il-video-del-miracolo-al-barbera-su-youtube-utubbu/ Cazzate fail (134), palermo (2), sedia a rotelle (6) Share Wikio Effettuare il login per lasciare un commento […]

    22. […] direttore appaiono legittime: assistere al riciclaggio di qualcosa che gira da parecchi mesi sui blog e sui social network deve essere difficile da […]

    23. è appena riapparso su facebook …
      Stavo per condividerlo anch’io, però ho voluto fare una verifica su internet ed ho trovato questa pagina.
      Grazie, mi avete impedito di concorrere al “riciclaggio”
      🙂

    Lascia un commento (policy dei commenti)