mercoledì 18 ott
  • Palermo: blog, siti e stime numeriche a novembre 2010

    Ecco le stime numeriche di Google tratte da DoubleClick Ad Planner (strumento nato per aiutare gli inserzionisti a pianificare le proprie campagne pubblicitarie online) relative al traffico dei siti web con base a Palermo a novembre. Per i siti contrassegnati dalla lettera S vengono riportati valori stimati da Google, i siti con la lettera A condividono il dato effettivo da Google Analytics.

    Palermo: blog, siti e stime numeriche a novembre 2010
    (clicca per ingrandire)

    È stato un mese abbastanza tranquillo in cui i siti legati al Palermo hanno fatto segnare dati in decisa crescita.

    L’Università di Palermo fa un balzo in avanti dovuto a un computo diverso da parte del sistema (l’intero dominio e non il solo portale.unipa.it come avveniva fino al mese scorso) facendo segnare un milione e 200 mila visite e 12 milioni di pagine viste.

    Tra le testate online Live Sicilia ha perso qualcosina (fermandosi a 380 mila visite e 860 mila pagine viste) e sembra aver perso 130 mila pagine viste SiciliaInformazioni (290 mila visite e 620 mila pagine viste). Viene dato in calo anche BlogSicilia (260 mila visite e 630 mila pagine viste).

    Guadagna 20 mila visite e 80 mila pagine viste Mobilita Palermo.

    Tra i nuovi progetti editoriali né palermocronaca.itdiPalermo raggiungono ancora la soglia minima di traffico necessario per essere rilevati. Non è invece disponibile il dato disaggregato di Palermo del Corriere della SeraCorriere del Mezzogiorno.

    I dati sono in parte stime e in parte sono tratti da Google Analytics (il servizio di statistiche di Google) se i proprietari dei siti hanno deciso volontariamente di renderli pubblici. Rosalio condivide i propri dati di traffico pubblicamente. In ogni caso le stime solitamente non si distaccano dal dato reale di un +/- 10% quindi, pur non combaciando perfettamente con il dato reale, possono essere prese in considerazione soprattutto per confrontare più siti.

    Segnalateci anche nei commenti eventuali siti rimasti fuori, li integreremo cercando, impavidamente, di tracciare un quadro sempre più chiaro della realtà web palermitana.

    Il documento Excel con i dati di novembre, ottobre, settembre e agosto.

    La classifica regionale da Live Sicilia.

    Palermo
  • 6 commenti a “Palermo: blog, siti e stime numeriche a novembre 2010”

    1. I siti di calcio crescono. Gli altri mediamente calano o si muovono assai poco. La perfetta fotografia dell’Italia.

    2. @isaia panduri

      in realtà la tua analisi non mi sembra molto corretta. I siti in cima alla classifica hanno carattere regionale, e sono seguiti appunto dall’intera regione. Certi giornali come GDS e Repubblica sono seguiti pure a livello nazionale. I siti sportivi sono inerenti il Palermo Calcio, che è seguito sempre da tutta la regione, mentre il primo sito esclusivamente a carattere locale (e per giunta settoriale) è Mobilita Palermo. E’ logico che ci sarà un enorme divario tra i blog/siti a carattere locale e quelli a utenza regionale…il bacino nei secondi è molto più ampio

    3. esatto. rosalio, ti sei divertito _ da 2 anni a questa parte _ a parlare di flashmob, guerra dei cuscini, canzoni tasce palemitane, cazzatine e cazzetelle varie? ora ne paghi ne conseguenze in termini di visite (crollate). visite che invece premiano un sito che è davvero al servizio della città (mobilitapalermo).

    4. e non puoi piu nemmeno fare il lavavetri ai semafori visto che l’incrocio di via perpignano l’hanno chiuso.

    5. per incrementare le visite puoi cambiare l’indirizzo in rosaRio.it in modo da catturare utenti di area cattolica. insomma come sta provando a fare berlusconi con l’udc

    6. Effe ti ringrazio per i preziosi suggerimenti ma qualche oscillazione è sempre avvenuta e il blog è in salute.

    Lascia un commento (policy dei commenti)