martedì 21 nov
  • “Uelcom tu Palermo – L’attesa dell’autobus”

    La dobbiamo finire con ‘sta storia che aspettare l’autobus a Palermo sia snervante! Le tradizioni sono tradizioni! (certo il primo che aspetta mi fa un po’ paura e non vorrei trovarlo alla fermata… 😛 Ciao Giovanni!).

    L’esaurito che ha creato ciò è Roberto Villino.

    Palermo
  • 19 commenti a ““Uelcom tu Palermo – L’attesa dell’autobus””

    1. Ma chi è Giovanni?!? Un abbraccio… 😀

    2. O è Giovanni o è zio F. 😀

    3. 😀 … Giusto… giusto!!!

    4. bellissimo XD

    5. Bellissimissimo!

    6. Meglio che la prendiamo a ridere…..

    7. “esaurito” mi mancava… 🙂
      grazie per il post!

    8. Fortissimo, dai, anche se un po’ amaro!
      Peccato che a me alla fermata dell’autobus capita sempe di incontrare lo/la anziano/a che mi racconta tutta la sua vita e quella della tre generazioni prima di lui.
      Solo una piccola, ma molto pignola, precisazione: la signora alla fermata usa dei ferri da maglia per lavorare una coperta all’uncinetto!
      E’ un dettaglio che una knitter come me non può certo far finta di non vedere!

    9. divertente, se qualcuno dicesse all’autore che promozione si scrive con una z sarebbe meglio. Se l’errore è voluto, non si capisce..

    10. Vero è non si capisce, caro autore, in effetti lo potevi sottotitolare puru in sfincionese

    11. perchè casomai uelcom tu palermo si scrive così? si capisce lontano un miglio che l’errore è voluto su 🙂 bel video complimenti 🙂

    12. uelcom è palesemente un errore, promozzione no. Poi fate come volete (siamo proprio sicuri che sia voluto?)

    13. Troppo forte 😀

    14. Finalmente un pò di comicità decente! 😉

    15. @gattastrafatta
      Ti è sfuggito un dettaglio, però:
      la signora lavorava senza alcun gomitolo… 😉

    16. Ehhhh che siete pillicusi!

    17. Per la cura dei dettagli consiglio di comprare 30″, ed. lupetti. È un libercolo che narra la storia della creazione di uno spot radiofonico: dalla ideazione alla realizzazione dello script, alla messa in onda. La cosa che mi ha colpito di più è quando il direttore creativo dice al copy junior di fare attenzione ai dettagli perché in 30″ tutti notano tutto.

    18. geniale e divertente…complimenti!!!

    19. Simpaticissimo!!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)

"Uelcom tu Palermo - L'attesa dell'autobus", 5.0 out of 5 based on 1 rating