mercoledì 18 ott
  • “La damnation de Faust” al Teatro Massimo

    Da oggi a domenica prossima al Teatro Massimo verrà rappresentato La damnation de Faust di Hector Berlioz.

    L’allestimento, già definito dalla critica inglese come un capolavoro, è stato realizzato dal Massimo con la ENO – English National Opera di Londra e alla Vlaamse Opera di Anversa e Gent, e vanta la firma di una celebrità come Terry Gilliam, geniale innovatore del linguaggio televisivo, cinematografico e teatrale postmoderno, per la prima volta impegnato nell’opera. A dirigere l’Orchestra, il Coro e il Coro di voci bianche del Teatro Massimo ci sarà una fra le più note bacchette di oggi, Roberto Abbado. Gli interpreti vocali sono il tenore Gianluca Terranova come Faust, il mezzosoprano Anke Vondung nel ruolo di Marguerite e il baritono Lucio Gallo in quello di Méphistophélès.

    Biglietti da 15 a 125 euro.

    Palermo
  • Un commento a ““La damnation de Faust” al Teatro Massimo”

    1. Real magic! Fantastic opera night, unforgettable!

    Lascia un commento (policy dei commenti)