domenica 21 set
  • Schiaffi per Ferrandelli

    Fabrizio Ferrandelli

    Il candidato a sindaco Fabrizio Ferrandelli è stato protagonista ieri di un singolare fuori programma nel corso di un dibattito organizzato a Villa Filippina dall’Arcigay. Il radicale Gaetano D’Amico (presidente del comitato Esistono i diritti) ha schiaffeggiato Ferrandelli che era seduto. La Digos lo ha immediatamente allontanato.

    Ferrandelli non ha reagito.

    Palermo
  • 8 commenti a “Schiaffi per Ferrandelli”

    1. E’ il presidente di “esistono i diritti”, difatti ha esercitato un suo diritto, schiaffeggiando il Ferra…ha ah ah ah ah ah

    2. Bonu fici! Ferra ha proprio la facci di pagnittuna, credo che venga spontaneo! :-)
      A parte gli scherzi, un fuori-programma che, in un modo o nell’altro, fa pubblicità. Palazzo delle Aquile val bene una buoffa? Ai posteri…

    3. Secondo me non hanno finito, però ci pensasse sua madre a farlo riflettere con le cattive (e se denunciasse anche lei? No no, niente violenza, hihi)

    4. E chisti su i primi!!! :D

    5. ma come ti permetti gae?non sai discutere e quindi passi alla violenza.Fabrizio sei un grande

    6. Non esiste fra persone dotate di un minimo di civiltà di comunicazione, che si passi alle mani.
      Mi spiace per l’esponente radicale, se ha problemi a controllare la sua rabbia, si faccia curare. E’ la mia non é una difesa di Ferrandelli. Solo una ragionamento sulla convivenza civile. Se tu non sei d’accordo con qualcuno o quello ti fa incazzare, lo meni? Ma dove siamo?
      Chiunque può sentire le cose più provocatorie, terribili su di sè, e capire che fare a botte non serve, serve ragionare su pregiudizi o altro.

    7. @ Uma
      …Se tu non sei d’accordo con qualcuno o quello ti fa incazzare, lo meni? Ma dove siamo?…
      Siamo in Italia,un paese marcio,
      come sostiene Napolitano,
      un paese dove Grillo puo` affermare,come e` successo ieri 25 aprile,che,se ci fossero i partigiani,oggi,non esiterebbero a scendere in piazza col mitra.Intanto sono scesi quelli dei forconi.Italia rovinata dai ladri di regime.

    8. e’ solo un ubriacone che si permette di rompere sempre le@@ a tutti.non se ne puo’ piu’ con D’amico.Basta!

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.