venerdì 20 ott
  • Zamparini scrive ai tifosi: “Non aiutate la squadra”

    Maurizio Zamparini

    Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha scritto ieri ai tifosi.

    «Leggo attonito ll fantacalcio Palermo/Zamparini.
    Dopo 10 anni di amore per questa città pensavo di essere conosciuto.
    Non ho mai fatto il calcio per interesse.
    E’ vero che è facile salire sul carro dei vincitori e tirare sassi ai perdenti: ma io non sono un perdente.
    Voglio che il Palermo si salvi (80% possibilità secondo me)
    Se non si salvasse risalirebbe in fretta. Voi non aiutate la squadra a restare in serie A con il Vostro atteggiamento negativo.
    La squadra ha bisogno di amore e qualcuno semina odio. Questo può portare alla serie B.
    Lo Monaco non tornerà a Palermo.
    Il fondo arabo che già ha da un anno i contatti con me mi ha confermato la Sua volontà di ingresso in società se il Palermo resterà in serie A, ma solo con il riferimento dell’imprenditore Zamparini.
    Questi sono fatti che tanti di Voi non meritano.
    Questi fatti per quelli di Voi negativi sono “invenzioni”.
    Io non sono una invenzione. Ho 72 anni, onestà – serietà- trasparenza- amore sono sempre stati i miei valori: vedete di meritarli!!
    Maurizio Zamparini»

    Palermo
  • 7 commenti a “Zamparini scrive ai tifosi: “Non aiutate la squadra””

    1. Alla serie B ci portano i giocatori, gli allenatori, i preparatori atletici e la dirigenza. Non chi semina odio. E che diamine, quando finirà questo malcostume di scaricare sugli altri le responsabilità dei fallimenti. E tu così vorresti fare politica?

      “vedete di meritarli”… Ma come ti permetti di rivolgerti così ai tifosi palermitani? Cos’è… vuoi esonerare anche noi?

      Dici di non essere un perdente. Ok, cosa sei allora, un vincente? Un vincente forse nella vita, nei tuoi affari. Ma nel calcio ti definiresti in vincente?

      Allora torniamo seri: hai preso il Palermo che era una squadretta da serie minori, lo hai portato a competere con le grandi, lo hai portato in Europa, ci hai fatto vivere emozioni increbdibile. Grazie. Da alcuni anni però è chiaro che il progetto sta agonizzando, che la strategia amministrativa della squadra è frustrante per i tifosi.
      Il risultato naturale di questa strategia è la posizione che occupiamo in classifica.
      Non biasimare i tifosi delusi, fai un po’ di autocritica.
      Buon lavoro.

    2. grazie zamparini che per 10 anni hai portato una bellissima luce a palermo.

    3. Il Presidente Zamparini si distingue sempre per onestà intellettuale e le sue capacità imprenditoriali. Adesso spero che la sua esperienza nel Palermo continui, coniugando così alla rinascita civile, sociale, culturale, economica della nostra amata città, anche quella sportiva con la sua punta di diamante nel calcio. Un saluto a tutti i tifosi onesti del Palermo.

    4. I veri tifosi seguirebbero il Palermo anche se scendesse in eccellenza,figuriamoci se dovesse scendere in B.In serie C eravamo pochi ma buoni.In B ci siamo divertiti da matti.
      Pero’ a Zampa va rimproverato il fatto che il suo ambìto progetto, da 3 anni a questa parte si ando’ a benedire…Acquisto di giocatori sconosciuti e frettolosa vendita di giocatori in fase di esplosione calcistica, insomma se il progetto di Zampa prevedeva di far diventare il Palermo una BIG, c’era quasi riuscito…sarebbe bastato non vendere giocatori del calibro di: CAVANI, PASTORE,KJER,BALZARETTI,NOCERINO,AMAURI, ma tenerli, comprando altri giocatori più forti, in modo da rendere il Palermo una vera BIG!!
      Ps: per questa annata sono del parere che IL MERCATO ANDAVA FATTO IN ESTATE E NON A GENNAIO!!!

    5. cari amici palermitani e tifosi,
      purtroppo la statistica ci condanna,
      non si e mai salvata una squadra ultima in classifica a 14 giornate dalla fine .
      speriamo che questa maledetta statistica si sbagli,
      anche se ci credo poco,
      un’altra statistica e che l’ultima non vince mai con la terz’ultima. e infatti il palermo non ha vinto x rispettare la tradizione .
      in B andranno palermo pescara e siena,
      non rimane che ringraziare zamparini,
      lui dice che ritornerà in serie A ,FORSE TRA 20 ANNI.
      CERA UNA VOLTA IL PALERMO

    6. Caro Presidente Lei può dire quello che vuole. Può anche dare la colpa ai tifosi palermitani ma l’unica verità è che lei ha sperperato un patrimonio calcistico enorme. Ormai siamo in serie B e la colpa è solo sua! noi tifosi non c’entriamo niente! capito? la società è sua lei ci ha messo i soldi e lei ce li perderà. ma non rompa i coglioni a noi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    7. Ciro gradirei un linguaggio consono. Grazie.

    Lascia un commento (policy dei commenti)