giovedì 21 set
  • Dal 2020 treni più veloci ed efficienti tra Palermo, Catania e Messina

    È stato firmato ieri dai ministri per la Coesione Territoriale Fabrizio Barca, dello Sviluppo economico Corrado Passera, dal presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta e dagli amministratori delegati di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti e di Rete ferroviaria italiana Michele Mario Elia un Contratto istituzionale di sviluppo (Cis) per cui entro il 2020 la Sicilia avrà una nuova linea ferroviaria tra Messina, Catania e Palermo che garantirà collegamenti più veloci ed efficienti.

    Il costo della nuova infrastruttura sarà di 5106,1 milioni di euro (dei quali sono già disponibili 2426).

    La tratta Catania-Messina dovrebbe richiedere tra i 40 e i 45 minuti e quella Palermo-Catania circa un’ora e mezza. I treni saranno ogni mezz’ora nelle ore di punta e ogni una/due ore nei periodi di minore affluenza.

    Palermo, Sicilia
  • 7 commenti a “Dal 2020 treni più veloci ed efficienti tra Palermo, Catania e Messina”

    1. Una grande notizia! Sarebbe interessante sapere se si tratta di opere già cantierabili o si parla ancora di progetti. Ma visto che si parla della scadenza del 2020 spero bene sia già tutto da mandare in cantiere.
      Io mi aspetto tante altre cose positive dal nostro Presidente Crocetta, penso il primo di cui andare orgogliosi.

    2. ahahahahahahahahahah! cos’è una barzelletta? Non mi facciano ridere, da qualche decennio non credo più a niente dei progetti, propositi, etc. chi vivrà vedrà! Per adesso aspettiamo che finiscano la tramvia che a inizio secolo era molto ramificata a Palermo e poi le solite scelte sbagliate hanno optato per i filobus, anch’essi durati solo pochi decenni…

    3. Ma cosa esultate?
      Anzichè firmare il contratto di servizio (che rimodula tariffe, nuovo materiale rotabile, nuovi offerta di servizi) preferiscono il contratto strategico su determinate tratte.
      mah!

    4. Speriamo che sia vero e soprattutto che queste opere vengano finite! la sicilia è troppo indietro e sopratutto noi universitari abbiamo bisogno di trasporti che siano veloci ed efficienti,e sopratutto che ci siano! perchè in questo momento ci troviamo in serie difficoltà!

    5. Antony, per prima cosa sii meno aggressivo per favore. Se vuoi qui possiamo discutere civilmente e costruttivamente ma senza pretendere di essere tutti Dio sceso in terra.
      Io penso che la firma per questi lavori è una cosa utilissima. Tuttavia, fare quest’opera non significa fare altre cose necessarie, prima tra tutti come quella da te citata.
      Ecco, diciamo che non è stata finanziata un’opera inutile a discapito di una con priorità maggiore.
      Un saluto distensivo a tutti.

    6. non mi sembra di essere stato aggressivo..ma se ti ho fatto questa impressione…qua la zampa 🙂

    7. eheh che grazioso! Scusami Antony, adesso dalla tua risposta ho capito che non era tua intenzione.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Dal 2020 treni più veloci ed efficienti tra Palermo, Catania e Messina, 5.0 out of 5 based on 1 rating