giovedì 17 ago
  • Riapre lo Spasimo

    Riapre lo Spasimo

    Il sindaco di Comune di Palermo Leoluca Orlando e l’assessore alla Cultura Francesco Giambrone hanno dato il via alla riapertura della Chiesa e della navata del complesso monumentale dello Spasimo, che potrà essere visitabile tutti i giorni dalle 9:30 alle 18:30 tranne il lunedì.

    L’apertura della chiesa e della sua navata fa parte di un più ampio progetto che prevederà a breve anche il recupero del giardino interno e della messa in sicurezza di altri spazi condivisibili, anche con la creazione di una caffetteria.

    Palermo
  • 7 commenti a “Riapre lo Spasimo”

    1. É un peccato che non sia più visitabile dopo cena quando il momunento offre un fascino ancor più unico.

    2. E’ vero, di giorno è un posto idilliaco, ma di sera diventa ancora più magico…io sogno di andarmi a prendere lì un drink oppure a fare una cenetta romantica, magari ascolta della buona musica offerta dai talentuosi allievi del Brass.

    3. No ragazzi, vi prego… La città è abbandonata a se stessa, i topi banchettano lungo le strade, le nostre ricchezze più belle (tutto il litorale, la Favorita, il centro storico ecc…) precipitano in un degrado forse irreversibile e….. “il sindaco Orlando riapre lo Spasimo” non si può sentire.
      Bellissimo lo Spasimo, è un gioiello. E pure piazza S. Domenico chiusa al traffico mi piace…
      Però in tempi di emergenza (e se qualcuno non l’avesse capito, siamo in emergenza) io voglio vedere il sindaco che stravolga l’amministrazione pubblica, che faccia una rivoluzione anche impopolare se serve. Io voglio vedere un progetto a 10 o 20 anni, ambizioso ma concreto che mi dimostri che si può fare di Palermo una città in cui vivere felici.
      Scusate, ma finché ci sarà un intero quartiere con l’aria tossica e irrespirabile, finché per andare a mare con i bambini dovrò affittare una casa in provincia di Trapani o Agrigento, finché sarò costretto a prendere la macchina per andare al lavoro in tempo, finché dovrò attraversare la Favorita (evitando merde e morsi di cani) sospirando per ciò che potrebbe essere e non è, finché a Palermo per ottenere un diritto dovrò chiedere un favore, scusate ma dello Spasimo me ne fotto. Con rispetto parlando.

    4. E chi se ne frega!

    5. @ivan, vuoi vedere il sindaco stravolgere, rivoluzionare … e allora ne hai tempo di aspettare!
      Questo è tutto fumo negli occhi per distogliere lo sguardo dalle cose serie.

    6. Lo SPasimo e’ gia’ aperto..dal tetto

    7. La storia della Kalsa, scritta dal nostro esperto Nicola Stanzione. Un tesoro per tutti gli appassionati.

      http://www.palermoviva.it/santa-maria-dello-spasimo-alla-kalsa/

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Riapre lo Spasimo, 5.0 out of 5 based on 1 rating