martedì 6 dic
  • Due scuole palermitane passano la selezione regionale di “Impresa in azione”

    Si è tenuta martedì presso i Cantieri culturali alla Zisa la competizione regionale di Impresa in azione per la regione Sicilia. Oltre 300 studenti si sono sfidati a colpi di creatività e intraprendenza, valutati da una giuria di professionisti composta da Rita Alù e Marinella Biondo (Unicredit), Umberto Di Maggio (Libera), Joshua Lawrence (US Consulate General), Luigi Rizzolo (Giovani Confindustria Palermo), Pietro Viola (American Chamber of Commerce).

    Il progetto è cresciuto in modo considerevole nel sistema scolastico siciliano negli ultimi anni grazie al supporto del Comune di Palermo e di alcune aziende che con continuità investono nell’iniziativa tra cui Isab e più di recente l’Ambasciata Americana.

    Sono VIWOE JA dell’Istituto “Salvo D’Acquisto” di Bagheria e Eco Views for our Future JA del Liceo “Galileo Galilei” di Palermo i progetti che superano questa selezione e accedono, così, di diritto, alla competizione nazionale Biz Factory che si terrà a Milano oggi e domani.

    Più di 7.000 studenti di circa 350 scuole, con i loro insegnanti, hanno dato vita a delle startup d’impresa durante l’ultimo anno scolastico. L’iniziativa didattica Impresa in azione offre un efficace percorso di sviluppo di una mentalità imprenditoriale e supporta l’orientamento scolastico e professionale, fornendo ai ragazzi tra i 16 e i 19 anni competenze che li accompagneranno nella futura carriera professionale. In particolare, i partecipanti vengono invitati a elaborare un’idea d’impresa in linea con i valori dell’innovazione, dell’attenzione all’ambiente e al sociale, che sia fattibile e realmente commercializzabile, con tanto di struttura organizzativa e raccolta di fondi tra familiari e amici, fino alla presentazione al mercato del prodotto o del servizio.

    Grazie alla dimensione internazionale del programma, gli studenti vincitori della competizione nazionale hanno l’opportunità di confrontarsi con coetanei di altri Paesi nel corso di una finale europea che quest’anno si terrà a Tallin, capitale dell’Estonia, il prossimo luglio.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)