venerdì 2 dic
  • Gino Strada cittadinanza onoraria

    Conferita la cittadinanza onoraria a Gino Strada

    Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha conferito la cittadinanza onoraria a Gino Strada, fondatore dell’associazione umanitaria italiana Emergency.

    L’onorificenza, così come era scritto sulla pergamena «conferisce la cittadinanza onoraria di Palermo a Gino Strada per aver fondato Emergency e per le attività svolte dal 1994 ad oggi ha svolto in campo di assistenza sanitaria e per aver dotato la città di un poliambulatorio che presta assistenza ai migranti con o senza permesso di soggiorno».

    Strada ha dichiarato: «Palermo è una delle città più multiculturali del mondo. Per me è un onore essere cittadino palermitano, ma tutto questo ha un retrogusto di amarezza perché Emergency presta soccorso nei paesi di guerra».

    Palermo
  • 4 commenti a “Conferita la cittadinanza onoraria a Gino Strada”

    1. RIDICOLO.
      Dopo i professionisti dell’antimafia i professionisti del buonismo…
      intanto la città è fallita, sudicia, insicura, piena di disperati.
      Rating “spazzatura”.
      Pero’ i palermitani pagano, tasse e ticket di ogni tipo,
      oltre a chiudere attività commerciali, anche per concorrenza illegale favorita dai professionisti del buonismo.
      La multiculturalità è interessante… se eleva il rating… non quella che deturpa le città, affonda l’economia legale, non quella miserabile che sprofonda il rating a “spazzatura”;
      Quest’ultima orlando cascio se la porti a casa sua, non la faccia subire ai palermitani, quelli residenti e quelli di ritorno che vengono a spendere denaro ed energia in questa città in default generalizzato.

    2. errore tecnico; la frase completa è:
      Pero’ i palermitani pagano, tasse e ticket di ogni tipo, in cambio di pessimi se non inesistenti servizi, mentre Orlando Cascio si vanta del fatto che la città è dotata di un poliambulatorio che presta assistenza ai migranti con o senza permesso di soggiorno, OFFERTO (prestazioni gratuite) da Emergency… surreale

    3. Tutto e’ buono per Orlando ,soprattutto se aggratis.
      PEr poco non facevano scappare persino Biagio Conte

    4. Colpaccio del Sindaco, questa volta.
      Così appena arriva l’ebola a Palermo, noi siamo pronti perché abbiamo Gino Strada… 🙁

    Lascia un commento (policy dei commenti)