domenica 28 mag
  • “Scuola Tempi Moderni”, parte la seconda edizione

    Partirà il 14 maggio la seconda edizione della Scuola Tempi Moderni, percorso di accelerazione per lo start up d’impresa. Le candidature possono essere presentate entro oggi sul sito.

    Il nome della Scuola richiama il famoso film di Charlie Chaplin, lascia intuire quale vuole essere la mission dell’organizzazione che, collaborando con grandi brand del terzo settore, punta ad una rivoluzione quasi copernicana del mondo del lavoro in cui l’occupazione è creata da giovani ambiziosi pronti a rivoluzionare questa nostra terra, per troppo tempo legata a vecchi schemi d’impresa.

    Come per la prima edizione, saranno selezionati cento giovani, che avvieranno un percorso conoscitivo del mondo delle Start Up, che culminerà in un processo di tutoring per l’avvio di nuove imprese. I requisiti per l’ammissione sono semplici tanto quanto efficaci, per selezionare soggetti quanto più idonei al completamento della road map della Scuola, occorre avere un età compresa tra i diciotto ed i trentacinque anni e risultare residenti in Sicilia.

    Il programma di accelerazione professionale, facendo perno al modello della prima edizione prevede quaranta ore di formazione frontale liquidate in sei incontri con cadenza periodica predefinita per il periodo compreso tra il 14 maggio e il 19 giugno.

    Rosalio è media partner della Scuola Tempi Moderni.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

"Scuola Tempi Moderni", parte la seconda edizione, 5.0 out of 5 based on 1 rating