lunedì 24 lug
  • Scatta l’indagine sui costi del tram, la Finanza in Comune

    La Guardia di Finanza è andata ieri al Comune e ha sequestrato il contratto di appalto del tram.

    La Procura della Repubblica indaga sui costi di esecuzione dell’opera. Già nel 2013 era stata aperta un’indagine su presunte irregolarità nei pagamenti e sulle indennità di esproprio dei terreni.

    Al Consiglio comunale è in discussione il contratto di servizio dell’Amat che dovrebbe gestire il servizio. La data di partenza è ancora incerta, al momento i convogli girano vuoti.

    Palermo
  • Un commento a “Scatta l’indagine sui costi del tram, la Finanza in Comune”

    1. Mi pare giusto.
      Una bella indagine della finanza non si nega ormai a nessuno in Italia.
      Tutto regolare, direi.

    Lascia un commento (policy dei commenti)