giovedì 30 mar
  • Facebook in testa nelle ricerche del 2016 dalla Sicilia su Google, passione “Cherry Season”

    Anche quest’anno diamo un’occhiata alle ricerche dei siciliani su Google. Il dato proviene da Google Trend e riguarda i volumi (e relativi andamenti) delle ricerche effettuate per località, categorie e intervalli di tempo di alcuni termini.

    Tutte le categorie del 2016 in Sicilia.

    Le prime dieci ricerche (immagino che vengano filtrati alcuni termini, sostanzialmente il porno e le maleparole, anche se non ho riscontri) sono state:
    1. facebook
    2. youtube
    3. meteo
    4. google
    5. traduttore
    6. diretta
    7. libero
    8. subito
    9. amazon
    10. ebay

    I trend:
    1. cherry season +2950%
    2. andiamo a comandare +2200%
    3. iphone 7 +350%
    4. siracusanews +350%
    5. noipa cedolino +200%
    6. netflix +180%
    7. agrigentonotizie +150%
    8. altadefinizione01 +150%
    9. altadefinizione +100%
    10. whatsapp web +90%

    Facebook rimane ancora una volta in testa quindi, seguito da YouTube e dal meteo. La query Palermo non è tra le prime dieci. La soap turca Cherry Season sembra essere stata la vera grande passione pop dei palermitani, più di Andiamo a comandare

    Tra le immagini figurano Palermo, unghie e capelli. Tra le news si è cercato Palermo e tra i trend c’è in testa Android. Per lo shopping Samsung, le scarpe ed eBay sono tra le ricerche e i trend nello stesso ordine. Su YouTube si cercano sempre più film completi.

    Riguardo alle singole categorie tra i termini emergenti ci sono (un po’ a saltare) il black friday, Denise Capezza di Gomorra, The Young Pope e il cinema a 2 euro.

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

Facebook in testa nelle ricerche del 2016 dalla Sicilia su Google, passione "Cherry Season", 5.0 out of 5 based on 2 ratings