venerdì 18 ago
  • Alga tossica: ancora sforamenti a Barcarello e a Vergine Maria, sconsigliata la sosta

    È stato ribadito il divieto di balneazione e sconsigliata la sosta nelle vicinanze del mare a Barcarello (Sferracavallo in genere) e a Vergine Maria causa dell’Ostreopsis ovata, alga tossica che provoca una lieve intossicazione per inalazione.

    È stato confermato il superamento dei valori limite per legge.

    L’alga prolifera soprattutto in condizioni di alte temperature come quelle registrate in questo mese di agosto.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)