27°C
martedì 21 set

Archivio del 9 Maggio 2006

  • Spigolature delle elezioni regionali

    Totò Cuffaro si ritrova candidata in una delle sue liste Maria Stella Greco. Nome di battaglia: Madame Stella! Il presidente della Regione ha dichiarato: «Probabilmente qualcuno l’avrà arruolata sperando di poter conoscere in anticipo l’esito finale di queste elezioni. Ritengo il divario fra la Cdl e l’Unione talmente evidente da non aver bisogno di ricorrere ad arti divinatorie».

    È disponibile il kit del candidato di Rita Borsellino composto da: palloncini, spille, magliette, cappellini, penne, matite e adesivi. Un tempo si sfotteva il kit del candidato di Berlusconi.

    Dario Falzone, ex vicesindaco di Palermo, ha creato un blog per la sua campagna elettorale. Ripassate tra due giorni che lo massacriamo perché non lo aggiorna.

    Gianfranco Micciché è fuori con una seconda tornata di manifesti privi dello slogan «La forza di Micciché» che qualche screanzato (che io sappia ora indagato dalla Digos) aveva modificato in giro per la città con “stupefacente” fantasia.

    Palermo, Sicilia
  • Massimo sforzo

    Da tempo assisto al declino del Teatro Massimo come Ente Lirico, ma probabilmente non avrei scritto nulla al riguardo: come una scatola troppo grande e perciò difficile da maneggiare, esso era presente nella mia mente da settimane ma non sapevo da dove iniziare. Dalla sua storia? Non sono né uno storico né un architetto, so solo che per costruirlo fu devastato un quartiere e furono abbattuti dei conventi e delle chiese storiche, ma era tempo di anticlericali perciò non ci fu opposizione politica. Tra il concorso e inizio della costruzione passarono una ventina d’anni ed altrettanti anni per finirlo ma il risultato fu magnifico, un tempio della musica secondo solo a l’Opera de Paris. All’epoca il reality era la lirica e lo sponsor era Florio, per cui il pubblico, la risonanza internazionale e i fondi finanziari erano assicurati, tuttavia il comune di Palermo s’indebitò molto per sostenere la costruzione del Teatro Massimo. Continua »

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram