29°C
mercoledì 28 lug

Archivio del 5 Settembre 2006

  • Diego Cammarata si ricandida a sindaco

    Diego Cammarata

    Diego Cammarata si ricandiderà alla guida del Comune di Palermo alle elezioni amministrative del 2007. La candidatura è stata ufficializzata in una conferenza stampa a villa Niscemi a cui era presente anche il presidente della Provincia Francesco Musotto, accreditato da molti come contendente di Cammarata per la candidatura a sindaco per la Casa delle Libertà. È stato annunciato contestualmente un riassetto della giunta comunale e di quella provinciale: al Comune il dimissionario Gianni Puglisi, cui era stata assegnata la delega alla cultura, verrà sostituito da Tommaso Romano (assessore provinciale alla cultura) e rientrerà Giovanni Avanti (delega all’ambiente); alla provincia la Musotto assumerà la delega per la cultura e Totò Cianciolo ricoprirà la carica di vicepresidente.

    Diego Cammarata è nato a Palermo, alla Zisa. Ha 55 anni e due figli, Piero e Serena. Laureato in Giurisprudenza con lode, è avvocato cassazionista. Eletto sindaco il 25 novembre 2001, è stato proclamato il 29 novembre e si è insediato il 5 dicembre.

    Il candidato del centrosinistra non è stato ancora scelto e le prime ipotesi circolanti accreditano la possibile ricandidatura di Leoluca Orlando e quelle di Luigi Cocilovo e di Alessandra Siragusa. Probabili le primarie.

    AGGIORNAMENTO: un vertice tra i dirigenti cittadini di Ds, Margherita, Prc, Primavera siciliana, Sdi, Verdi, Pdci, Italia dei Valori e Udeur ha deciso che le primarie si faranno.

    Palermo
  • Arrestato l’attore Burruano

    Luigi Maria Burruano

    Luigi Maria Burruano, attore palermitano, è stato arrestato ieri a Mondello e rinchiuso all’Ucciardone con l’accusa di tentato omicidio. Burruano ha accoltellato l’ex genero, ora in prognosi riservata.

    L’attore è noto per aver interpretato i personaggi del padre di Peppino Impastato ne I cento passi e del capitano Contini in Quo Vadis, baby? oltre ad avere recitato in molti film e spettacoli in teatro.

    Palermo
  • Prorogata la mostra “XL Collage”

    La mostra XL Collage di David Vecchiato, allestita presso la Galleria EXPA (via Alloro, 97) nell’ambito di Kals’art, la cui chiusura era originariamente prevista per il 4 settembre, rimarrà visitabile fino al 10 settembre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 23:00; lunedì chiuso. La mostra è curata da Tiziano De Cara e Giuseppe Romano. L’ingresso è gratuito.

    XL Collage

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram