22°C
giovedì 17 ott

Archivio del 10 Aprile 2007

  • Domani Giunta regionale a Corleone

    Domattina La Giunta regionale siciliana, presieduta da Salvatore Cuffaro, si riunirà in via straordinaria a Corleone (Palermo) in occasione del primo anniversario della cattura del capomafia Bernardo Provenzano.

    Nel tratto di strada in cui fu arrestato il boss mafioso verranno approvate alle 10:00 delle misure di contrasto alla criminalità organizzata, come la definizione di percorsi prioritari di accesso ai fondi comunitari per i programmi che utilizzino beni confiscati alla mafia. Alle 15 ci sarà un’altra riunione della Giunta itinerante nella sede dell’Ircac con un incontro con i rappresentanti della Confcooperative della Legacoop.

    Palermo, Sicilia
  • Pagherò

    Qualche anno fa ho letto in un rapporto dell’Unione Europea che i ritardi nei pagamenti sono una delle cause più rilevanti dei fallimenti delle imprese nel bacino del Mediterraneo. Insomma ‘sti mediterranei se la prendono comoda pure a pagare e imprese che potrebbero farcela falliscono.

    La scorsa settimana ho visto in un negozio un avvertimento veemente. Giudicate da voi.

    «Oggi tristamente e' venuto a mancare il signor PAGHERÒ. Ne danno il triste annuncio il fratello Poi passu, la sorella Signa, ed il fratellino Poi ni videmu. Alla cerimonia funebre non si accettano ne condoglianze ne fiori, solo CONTANTI»

    C’è scritto: «Oggi tristamente e’ venuto a mancare il signor PAGHERÒ. Ne danno il triste annuncio il fratello Poi passu, la sorella Signa, ed il fratellino Poi ni videmu. Alla cerimonia funebre non si accettano ne condoglianze ne fiori, solo CONTANTI».

    Palermo
  • Woz, laboratorio sperimentale di design

    Woz

    Quando lo scorso anno iniziai ad affacciarmi da Rosalio, per scrivere di architettura, lo feci con un piccolo pezzo sul Laboratorio Woz (basta scorrere indietro le pagine). Oggi, e quasi a ridosso della quarta edizione del Laboratorio, riprendo a parlarne. Per due motivi: perché Woz è rimasto in Sicilia, dopo l’edizione usticese sarà sull’Etna, e perché, tutto sommato, credo che sia ancora un buon progetto da portare avanti. Per averne una vaga idea, basta collegarsi al sito http://wozlab.blogspot.com/ che contiene dei reportages sui laboratori scorsi, e qualche notizia sul prossimo. Ma, come capita spesso, un sito non val bene una messa; l’argomento va affrontato dal di dentro: Woz è un laboratorio di design, ma dentro il quale non ci si occupa del design così come lo si fa ad un Salone del Mobile o in una azienda che produce terze parti per l’industria navale. Il fatto è che spesso, e non mi capita di rado (che è un rafforzativo ma, al tempo stesso, una precisazione), mi faccio influenzare da quello che leggo o che, per vie che ritengo miracolose, intraprendo esagitate avventure e poi, ma molto poi, trovo conforto in letture che precisano il percorso che ho iniziato. Continua »

    Sicilia
  • Parte l’Officina di Bombasicilia e Libraria

    Libraria e BombaSicilia, rivista trimestrale fondata e coordinata da Tonino Pintacuda, danno il via all’Officina che si terrà a Palermo, in via Ricasoli 29, a partire dalle ore 18:00 di oggi.

    L’Officina è aperta a tutti coloro che vogliano ampliare la propria esperienza di lettori attraverso il confronto con gli altri, a tutti quelli che sono convinti che la parola scritta possa essere un luogo di incontro vitale e prolifico. Gli incontri si terranno ogni quindici giorni, fino al 19 giugno. Per il primo incontro i partecipanti sono invitati a portare un brano di prosa, una poesia, una canzone o un fumetto e a condividere con gli altri le proprie riflessioni. Il laboratorio sarà aperto a non più di 15 partecipanti e la partecipazione è gratuita (richiesto un contributo di 5 euro per tesserarsi all’associazione culturale Libr’aria per contribuire alle spese di gestione della libreria).

    Palermo
  • “Dalla mafia alle mafie”

    Oggi alle 16:00 Umberto Santino presenta il libro Dalla mafia alle mafie alla Biblioteca dell’Istituto Gramsci Siciliano (Cantieri culturali alla Zisa; via P. Gili, 4). Intervengono insieme all’autore Antonio La Spina, Gianluca Lo Coco, Francesco Renda, Claudio Riolo, Vincenzo Sanfilippo e Cosima Scordato. Coordina Salvatore Nicosia.

    Umberto Santino - “Dalla mafia alle mafie“

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram