14°C
martedì 28 gen

Archivio del 13 Maggio 2007

  • Guida alle elezioni di Palermo: il voto

    Operazioni di voto
    I seggi si insediano oggi alle ore 6:00. Si vota oggi dalle 8:00 alle 22:00 e domani dalle 7:00 alle 15:00.

    Elettori
    Gli elettori chiamati alle urne sono 568085 (267228 uomini e 300857 donne).

    Seggi
    I seggi sono 600. Otto seggi vengono allestiti presso gli ospedali Ingrassia, Cervello, Policlinico, Civico (due), l’Ospedale militare, Villa Sofia e Buccheri La Ferla. Sette seggi si trovano presso le carceri dell’Ucciardone e Pagliarelli, il Centro per la giustizia minorile di Malaspina, le case di Cura Noto, Orestano, Macchiarella e l’istituto G. Cusmano. 3300 scrutatori sono impegnati ai seggi.
    Alcune sezioni sono state trasferite ad altre sedi elettorali: le sezioni 102 – 161 – 162 e 169 che si trovavano nella scuola Don Orione di via Don Orione n. 17, in seguito alla chiusura della scuola, sono state trasferite presso la nuova sede elettorale della scuola secondaria di I° grado Dante Alighieri di via Ruggero Maturano, 79. Le sezioni 200 e 450, provenienti dalla scuola Ignazio Buttitta di via Giovanni Cimabue, 20, ritornano (in seguito all’ultimazione dei lavori edili) presso la scuola Verga di via Uditore, 21. La sezione 61 dalla scuola Leonardo da Vinci di via Ferdinando Di Giorgi, 48 va alla scuola I. Buttitta di via Giovanni Cimabue, 20. Al fine di consentire agli elettori di votare nella sede elettorale più vicina alla loro residenza, questi non sempre seguono le sezioni spostate. In tal caso vengono iscritti in un’altra lista elettorale.

    Duplicati della tessera elettorale
    Chi ha smarrito o deteriorato la tessera elettorale può chiederne il duplicato presso l’Ufficio elettorale del Comune (piazza Giulio Cesare; apertura oggi dalle 6:00 alle 22:00 e domani dalle 7:00 alle 15:00). Il richiedente o un suo familiare dovrà esibire un documento di riconoscimento. Se la richiesta viene fatta da una persona non componente il nucleo familiare, questa dovrà esibire un documento di riconoscimento personale e un’autorizzazione firmata dalla persona intestataria della scheda elettorale che la delega al ritiro.

    Disabili
    L’Amministrazione comunale garantisce il trasporto dei disabili che vogliono esercitare il loro diritto di voto. Gli interessati possono telefonare all’Ufficio H ai numeri 091 7405252 e 091 7405255.

    Scrutinio
    Lo scrutinio inizierà domani alle 15:00 e continuerà ininterrottamente; si comincia con lo scrutinio per il Sindaco e, a seguire, quello del Consiglio comunale e delle circoscrizioni.

    AGGIORNAMENTO:
    Affluenza
    Alle 12:00 avevano votato in 88064 (15,5%).
    Alle 19:00 aveva votato il 40,16%.
    Alle 22:00 aveva votato il 53,68%.

    Palermo
  • Guida alle elezioni di Palermo: i candidati

    Diego Cammarata

    Diego Cammarata: sito, programma, post Il primo impegno è dare continuità.

    Massimo Costa

    Massimo Costa: sito, programma, post I primi sei mesi.

    Leoluca Orlando

    Leoluca Orlando: sito, programma, post I cittadini torneranno protagonisti.

    Andrea Piraino

    Andrea Piraino: sito, programma, post Palermo universale, multietnica, produttiva e sicura.

    Giovanni Battista Zampardi

    Giovanni Battista Zampardi: programma.

    I candidati sono 3859: oltre ai cinque candidati a sindaco concorrono 1334 candidati per cinquanta posti al Consiglio comunale; concorrono 2525 candidati per 120 posti negli otto consigli circoscrizionali.

    Le liste collegate ai candidati sindaco.

    Gli ultimi sondaggi resi noti: Demopolis ed Ekma.

    Speciale elezioni amministrative sul sito del Comune di Palermo (liste del Consiglio comunale e delle circoscrizioni).

    Palermo
  • “La città in giardino” dalle 10:00 alle 13:00

    Stamattina dalle 10:00 alle 13:00 nell’ambito de La città in giardino, manifestazione promossa dal Comune in collaborazione con Amici dei Musei Siciliani, sono in programma tre appuntamenti a Villa Giulia, al giardino della Zisa e sul prato del Foro Italico. Ingresso libero.

    Ai giardini della Zisa un pifferaio magico, cantastorie e personaggi da favola condurranno i piccoli spettatori in un’atmosfera ricca di sorprese e divertimento. Verranno rappresentati episodi tratti da Hanno arrestato il tempo e L’ultimo giorno di “squola” di Gianni Rodari e la storia de Il mago di Oz di L. Frank Baum.

    Sul prato del Foro Italico i bambini diventeranno inventori con colla, sughero, cartapesta e colori per creare barchette, aeroplani, girandole e aquiloni. I laboratori per la creazione di ciascun oggetto dureranno circa 45 minuti.

    A Villa Giulia si esibirà un giocoliere e ci sarà un teatro di burattini.

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram