15°C
mercoledì 28 ott

Archivio del 2 Giugno 2008

  • Acqua

    Giuseppe Leopizzi

    Un piccolo incidente di viaggio, mi ha invitato a riflettere sull’inesattezza di certe informazioni. Palermo, Punta Raisi, qualche giorno fa. Arrivo in aereoporto dopo una giornata di lavoro, trafelato come al solito. Non sono uno di quelli che arrivano all’ultimo momento, quando vado a prendere un aereo, ma quando, spesso, gli unici posti rimasti sono quelli sull’ala, accanto al motore o nei posti di centro (quelli che odio di più). Ma qui la storia è un’altra. Sono arrivato in aereoporto, ho fatto il mio buon check-in e sono andato a fare una colazione. Quindi ho comprato una bella bottiglietta d’acqua fresca e un quotidiano, e mi sono messo in fila al vero check in cui se non arrivi in mutande sotto lo scandaglio magnetico poco ci manca. Ho riposto nella cassettina in moplen tutti gli ammenicoli con cui sono solito viaggiare (telefonino, ipod e cuffia, occhiali da sole, giornale, libri vari) e quelli con cui è bene viaggiare (un portafogli per i documenti, i biglietti, la cintura per tener su i calzoni, qualche monetina spicciola). E la bottiglietta d’acqua. Continua »

    Palermo
  • Area pedonale nella piazza di Mondello

    La Giunta comunale ha deliberato l’istituzione di un’area pedonale nella piazza Mondello e nelle vie Mondello, Piano Gallo e Torre Mondello. Gran parte dell’area era già di fatto un’isola pedonale. L’iniziativa rientra nel più generale piano di riqualificazione della costa e delle borgate marinare.

    Lo scorso 18 aprile era stata istituita un’area perdonale in via Regina Elena, nel tratto estremo di Valdesi, compreso da viale Principe Umberto a oltre viale Principessa Giovanna.

    La circolazione veicolare nell’intera zona verrà rivista con il doppio senso di circolazione e divieto di sosta in entrambi i lati di via principessa Iolanda, nel tratto che va da via Regina Elena a viale delle Palme; doppio senso di circolazione e divieto di sosta ambo i lati anche in via Principessa Mafalda, nel tratto da viale Regina Elena a viale delle Palme, e in via Principessa Giovanna, nel tratto che va da viale Regina Elena a viale delle Palme.

    Palermo
  • Risolto il contratto per lo svincolo di via Perpignano

    È stato risolto il contratto di appalto che era stato stipulato il 19 marzo 2007 con l’impresa Cariboni strade e gallerie s.p.a. (mandataria) e Med imprsit s.r.l. (mandante) per i lavori di costruzione del raddoppio della circonvallazione di Palermo, stralcio lotto B (svincolo di via Perpignano).

    L’Amministrazione comunale addebita il ritardo all’impresa appaltatrice, poiché al primo aprile risultava che l’impresa non avesse posto in essere alcuna attività di cantiere. L’Ufficio contratti procederà ora agli adempimenti conseguenti.

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram