domenica 16 dic
  • campo rom

    Tensioni in via Emma per l’assegnazione delle villette ai rom, i senzacasa “storici” occupano

    In via Felice Emma i residenti hanno manifestato perché contrari all’assegnazione di alcune villette confiscate a Cosa nostra ai rom del campo nomadi della Favorita che deve essere dismesso dopo il sequestro del Tribunale di Palermo. Sei famiglie di senzacasa hanno occupato gli immobili, rivendicando la precedenza nell’assegnazione.

    Nel pomeriggio l’assessore alla Cittadinanza del Comune di Palermo Giuseppe Mattina si recherà sul posto.

    Il sindaco Leoluca Orlando ha dichiarato: «L’amministrazione comunale presenterà insieme al Comando di Polizia municipale un esposto alla Procura della Repubblica, affinché siano individuati e sanzionati coloro che compiono o favoriscono atti violenti ed illegali che potrebbero impedire l’attuazione di un provvedimento disposto dalla Magistratura, con riferimento alla dismissione del campo nomadi della Favorita. Il piano di dismissione proseguirà nei prossimi giorni secondo il crono-programma che è stato illustrato al Consiglio comunale e comunicato alle competenti Autorità».

    (foto da Google Maps)

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.