17°C
venerdì 30 ott
  • Ferrandelli regala salvagenti a sindaco e presidente del Consiglio: "Serve manutenzione"

    Ferrandelli regala salvagenti a sindaco e presidente del Consiglio: “Serve manutenzione”

    Il leader dell’opposizione in Consiglio comunale Fabrizio Ferrandelli ha fatto consegnare provocatoriamente al sindaco Leoluca Orlando (assente in aula) e al presidente del Consiglio Totò Orlando due salvagenti. Le piogge di questi giorni hanno generato ancora una volta situazioni critiche nelle strade cittadine per allagamenti e deflusso delle acque.

    Ferrandelli ha dichiarato: «La città è abbandonata, i bilanci pregiudicati, le aziende allo sbando che non erogano servizi e rischiano il fallimento e gli impianti fognari in tilt. Questa è l’ultima provocazione all’amministrazione Orlando. Con questa provocazione ho voluto evidenziare per l’ennesima volta l’incapacità gestionale di questa amministrazione. Quali interventi sono stati fatti o anche solo previsti? Quali opere pubbliche e quale manutenzione di caditoie, rete fognaria e canali? Una città senza manutenzione è destinata ad affondare e non solo metaforicamente, come abbiamo visto in questi giorni. Palermo è una città invivibile che si allaga già con le prime piogge. Da 35 anni, i Vigili del fuoco sono l’unica certezza per i cittadini in difficoltà nessun intervento strutturale nel piano delle opere pubbliche è stato votato dalla giunta. Per questo chiederemo che venga bocciato il piano triennnale delle opere pubbliche. Non possiamo pensare a nuovi interventi se prima non sistemiamo l’esistente».

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram