27°C
martedì 23 lug
  • Troppi ritardi e disagi per l’anello ferroviario, la Regione convoca vertice

    La Regione Siciliana interviene nel caso dell’anello ferroviario di Palermo, opera caratterizzata da problemi e ritardi, convocando un vertice a Roma giovedì prossimo.

    L’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone ha dichiarato: «Il governo Musumeci non può più accettare di vedere Palermo sventrata senza una concreta progressione dei lavori dell’anello ferroviario. Chiederemo alla Tecnis, azienda titolare dell’appalto, un cronoprogramma serio e indifferibile e, qualora non ci fossero le dovute garanzie, chiederemo di commissariare i lavori o addirittura, come extrema ratio, la rescissione del contratto».

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram