13°C
giovedì 12 dic
  • Carta d'Identità Elettronica

    Parte il rilascio della carta d’identità elettronica a Palermo

    Da questa settimana, il Comune di Palermo inizia a rilasciare la carta d’identità elettronica, ultimo tra le grandi città italiane e dopo ritardi e slittamenti.

    Per la presentazione della domanda di rilascio del nuovo documento ogni cittadino potrà prenotare online e inserire un appuntamento per se stesso e per i suoi familiari, fino ad un massimo di cinque appuntamenti. Il rilascio avviene alla postazione Anagrafe di viale Lazio e poi in 14 sedi decentrate nei singoli quartieri.

    La nuova carta può essere utilizzata per richiedere una identità digitale presso il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), per la quale il titolare della carta dovrà inserire un apposito PIN di autenticazione nel browser; la seconda metà del PIN viene ricevuta assieme alla carta. Senza tale PIN non può essere letta alcuna informazione dalla carta. Non è possibile quindi che qualcuno legga dati all’insaputa del titolare. Inserito il PIN, la carta invia una certificazione di autenticazione che contiene i dati anagrafici, ivi compreso il codice fiscale.

    Il rilascio del documento cost1 22,2 euro, il duplicato 27,35 euro. La durata è di dieci anni per i maggiorenni, di cinque per i minori di età compresa tra i 3 ed i 18 anni e di tre anni per i minori di età inferiore a 3 anni.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram