11°C
domenica 8 dic
  • Tram Palermo?

    Tram, finanziamento delle linee D, E, F, G: verso la bocciatura?

    La notizia non è ancora ufficiale, in attesa della pubblicazione della graduatoria per ripartire le risorse destinate dal Ministero per le Infrastrutture e Trasporti alle Infrastrutture di trasporto rapido di massa, che è stata più volte rimandata.

    Ma Palermo in Progress ha raccolto alcuni “rumors” che stanno circolando da tempo: la città di Palermo non sarebbe stata inclusa tra le città beneficiarie dei finanziamenti. Essi riguardano la realizzazione delle linee D, E, F e G della rete tranviaria. Stessa sorte sarebbe toccata, a quanto pare, alla città di Genova.

    Sembrerebbe ma, ripetiamo, sono solo indiscrezioni, che la documentazione inviata al Ministero per la concessione del finanziamento non abbia superato la sessione tecnica.

    Adesso per il Comune esisterebbe solo una possibilità: integrare la documentazione rispondendo agli approfondimenti richiesti. Per le integrazioni, ci sarebbe tempo fino alla metà di questo mese, in modo da rispettare la scadenza per l’emissione del decreto con la graduatoria definitiva, fissata per il 31 dicembre di quest’anno, dopo la proroga alla scadenza originaria del 30 settembre,

    Come ricorderete, il finanziamento delle linee sopra ricordate, da realizzare a completamento delle 1, 2,3 e 4 già in esercizio, e delle linee A, B e C in fase di progettazione e finanziate dal Decreto “Sblocca Italia”, è stato richiesto nell’ambito di un bando del MIT con scadenza 31/12/2018.

    A Roma sono arrivate 33 richieste, progetti che in tutto valgono 6 miliardi di euro. A disposizione vi sono però 3,3 miliardi. Poichè una parte di essi (900 milioni) sono destinati al prolungamento della M5 di Milano, da Bignami a Monza, restano 32 progetti che valgono 4.750 milioni e che devono spartirsi 2.388 milioni di euro. Quei soldi potrebbero in realtà bastare per soddisfare tutte le richieste: si tratta infatti di co-finanziamenti. Una parte deve dunque essere messa da chi propone il progetto.

    I 33 progetti arrivano da 14 città capoluogo: Ancona, Brescia, Bergamo (seconda tramvia), Bologna (tram), Cagliari, Firenze (con due progetti tramviari), Genova (due domande), La Spezia, Milano (5 richieste), Napoli (2), Palermo, Rimini, Roma (7 progetti), Torino (7 domande).

    (in collaborazione con Palermo in Progress)

    Palermo
  • 5 commenti a “Tram, finanziamento delle linee D, E, F, G: verso la bocciatura?”

    1. A Brescia hanno una metropolitana automatica….noi nemmeno il tram riusciamo a completare….

    2. E dire che ogni richiesta di fondi si è indirizzata sul tram, lasciando la metro in asso, che pure disponeva di un progetto esecutivo in attesa di finanziamento…e che era l’infrastruttura più efficiente e più “pronta”. Come abbiamo visto sono serviti 10 anni per le prime linee incomplete…negli stessi anni avremmo potuto realizzare il primo stralcio della metro almeno, se proprio, a differenza degli altri grandi centri, si doveva scegliere e non avere intermodalità…

    3. Perché per altre città si finanziano nuove linee di metro per miliardi di euro..e a Palermo nemmeno un primo sistema di tram o un primo stralcio di metro? Siamo o no la quinta città d’Italia per popolazione e la terza per estensione? Quanto contiamo o vogliamo contare nel sistema Italia? Siamo una metropoli gestita da paesone di provincia…

    4. Per avere un finanziamento bisogna meritarlo. Fin quando addestrate i vostri figli a tirare le pietre a tram di ultima generazione nuovi di zecca in modo da distruggere ogni tentativo sul nascere. Beh che dire, meglio darli a Brescia o ad altre città dove i cittadini che assistono all’inciviltà la denunciano e si ribellano, non la fomentano.

    5. Buongiorno,
      Signora e signore
      AVETE BISOGNO DI UN PRESTITO MOLTO URGENTE?
      Offerta di prestito gratuito e rapido in tutti ITALIA
      Offerta di Prestito rapido di 5.000€ fino 950.000€ en 24 ore perché Sono un prestamista di nazionalità italiana.
      Ecco il mio indirizzo Mail: spano.francesco1946@hotmail.com
      WhatsApp: +16138007949

  • Lascia un commento (policy dei commenti)

Tram, finanziamento delle linee D, E, F, G: verso la bocciatura?, 5.0 out of 5 based on 1 rating
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram