17°C
sabato 28 nov
  • Comune di Palermo

    Il Comune smentisce l’Amap: “Acqua idonea per l’utilizzo umano”

    Il Comune smentisce l’Amap e spiega che, a seguito di controlli eseguiti oltre dieci giorni fa, l’Asp ha richiesto che venisse aumentata la clorazione dell’acqua proveniente da due serbatoi. I controlli effettuati dal 2 al 5 marzo dall’Amap, in diversi punti della rete, hanno confermato che l’acqua è perfettamente utilizzabile per fini umani e potabili e nessun parametro è oltre i limiti di legge. Nonostante ciò l’Asp ha richiesto l’emissione di una ordinanza, considerando validi soltanto i propri esami eseguiti del 25 febbraio.

    Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha dichiarato: «Specialmente in una situazione di già grave nervosismo legato alla situazione sanitaria del paese è auspicabile che da parte di tutti e soprattutto da parte dei soggetti istituzionali vi sia la massima collaborazione per non alimentare psicosi di alcun genere. L’Amap controlla l’acqua distribuita in rete ogni singolo giorno, cosa che non avviene per tanti altri soggetti che vendono acqua presunta potabile. Sono certo che nessuno in Amap si sognerebbe mai di distribuire acqua non di qualità. Allo stesso tempo mi aspetto che l’azienda curi con maggiore attenzione la propria comunicazione, non essendo possibile che suoi uffici diffondano notizie parziali che generano allarme nella popolazione».

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram