21°C
giovedì 28 ott
  • Pena simbolica a Uwe Jäntsch per il “Si vende” sulla fontana di piazza Garraffello

    L’artista austriaco Uwe Jäntsch è stato condannato alla pena simbolica di 100 euro per aver scritto con vernice lavabile nel 2014 “Si vende” sulla fontana di piazza Garraffello.

    Il decreto penale iniziale prevedeva una multa di 7385 euro, a cui è stata fatta opposizione.

    Il gesto era una provocazione sullo stato del Centro storico e sulle iniziative di speculazione in corso alla Vucciria. La fontana era stata poi ripulita dallo stesso Jäntsch.

    Palermo
  • Un commento a “Pena simbolica a Uwe Jäntsch per il “Si vende” sulla fontana di piazza Garraffello”

    1. Galera!!!

  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram