giovedì 14 dic
  • 50 associazioni giovanili con Orlando

    Leoluca Orlando

    Circa 50 rappresentanti di associazioni giovanili e di organizzazioni giovanili di partito hanno sottoscritto un appello con cui invitano a sostenere Leoluca Orlando alle primarie di domenica prossima.

    Tra i firmatari ci sono i giovani di Ds, Verdi, Margherita, Socialisti, Sdi e delle associazioni Contrariamente, Comitato difesa del centro storico, Lettere Aperte, EcoArte, Giovani per il Partito Democratico, Quarta Parete ecc.

    Palermo
  • 6 commenti a “50 associazioni giovanili con Orlando”

    1. sicuro???
      giovani dei verdi?
      ma i verdi mi pare che non si fossero schierati
      ass.contrariamente o quarta parete davvero?
      maH! credevo che fossero più dalle parti di Giusto.
      e poi quell’ecc…che vuol dire
      vago ,troppo vago. Chissà?

      cicredoononcicredo???

    2. tranquillo Pequod giovane dalle nostre parti vuol dire over 50…giovanile over 60 . Apprezzo veramente il tuo entusiasmo ma temo non sia il caso di affaticarsi ormai siamo condannati ad Orlando. Beh almeno per le primarie…

    3. Le primarie sono una cosa diversa dalle votazioni: vanno a votare i più motivati, devono persino pagare per votare! Il voto di opinione nell’Unione non è tutto per Orlando cui non si perdona la latitanza all’ARS dopo la sua sconfitta. La partita è tutta da giocare e alla Siragusa non manca certo la determinazione.

    4. Sono commosso da tanto entusiasmo e da tante speranze, spero che non soffriate troppo nei prossimi mesi. Veramente lo dico con affetto. E comunque nel nostro sistema di disvalori la latitanza all’ARS ( e forse anche quella in senso stretto) arricchisce il CV del dirigente inutile.

    5. vabbè si cerca di salire sul carro del vincitore…tutto orlando tranne idee giovani!

    6. Per carità…Giorno 4 Maggio al Kalesa, in occasione di un incontro sulle politiche giovanili a cui era presente il Ministro per le politiche giovanili Giovanna Melandri, è stato presentato il progetto Hard Rock Theatre “Città delle comunicazioni e Arti Metropolitane”, che riguarda la creazione di un nuovo spazio culturale polivalente e pubblico a Palermo.
      E’ possibile leggere il progetto su urbanexplosion.spaces.live.com o su http://www.geocities.com/hrtweb.
      L’ HRT sarà una struttura che proporrà:
      *la creazione di un nuovo spazio di aggregazione per i giovani palermitani;
      *la possibilità di organizzare eventi concertistici, festival, kermesse, promozione delle band emergenti, spettacoli mostre e;
      *il rilancio i Palermo sul campo economico, culturale, turistico e internazionale
      *la creazione di moltissimi posti di lavoro (si parla di migliaia ) fra la struttura HRT e gli indotti.
      La petizione cartacea ha raggiunto già la quota di 1200 firme.
      Adesso è partita anche la petizione online pro Hard Rock Theatre:
      http://www.ipetitions.com/petition/HardRockTheatre

      abbiamo registrato le adesioni di diverse associazioni, ma ne stiamo cerando altre ancora, chi vuole aderire si faccia vivo

    Lascia un commento (policy dei commenti)