giovedì 14 dic
  • I love Sicilia: nato il 23 maggio

    È in edicola il nuovo numero di I love Sicilia, mensile di stili, tendenze e consumi in Sicilia. La vendita in abbinamento al Giornale di Sicilia permette di acquistarlo a 2 euro (oltre al prezzo del giornale).

    I love Sicilia di maggio

    In copertina c’è Leandro, uno dei 43 bambini nati a Palermo il 23 maggio 1992 che ha detto «Falcone e Borsellino erano due grandi magistrati. La mafia non vincerà, ne sono sicuro». Nell’ampia sezione dedicata alla strage di Capaci parlano anche Giuseppe Di Lello, che fu nel pool antimafia, Antonio Ingroia e alcuni feriti come Oronzo Mastrolia e Gaspare Cervello. Sono presenti anche sette racconti inediti di Beppe Benvenuto, Daniele Billitteri, Felice Cavallaro, Filippo D’Arpa, Davide Enia, Francesco La Licata e Gaetano Savatteri.

    Nel numero c’è anche Perizona, la rubrica realizzata in collaborazione con Rosalio e Anna Burgio che parla di eventi, storie e curiosità legati alla mondanità e agli spettacoli di tutta la Sicilia.

    Rosalio, Sicilia
  • 17 commenti a “I love Sicilia: nato il 23 maggio”

    1. Per chi volesse fare una visitina, anche noi sul nostro blog, alla nostra maniera, abbiamo pubblicato un ricordo di Giovanni Falcone.

    2. comprato il giornale…come sempre toccante il racconto davide enia.

    3. Sono contenta che abbiamo pensato in molti a Falcone e l’abbiamo ricordato nei nostri post… Così ci si sente più uniti. Ciao Giulia

    4. Bellissima iniziativa! Pero, si deve ricordare piu spesso, non solo una volta l’anno.. Ciao, Larissa Moskalenko.

    5. Apprezzo l’entusiasmo di un ragazzo 15enne come Leandro che afferma che ‘la mafia non vincerà’. Io penso invece che la mafia abbia già vinto (se di vittoria si può parlare) perchè ci si ricorda di Falcone e Borsellino solo per l’anniversario della strage di Capaci, perchè il sindaco di una città importante come Palermo ad oggi non firma il documento di AddioPizzo, perchè la gente deve ancora oggi rivolgersi all’appoggio del potente di turno per trovare un lavoro.

    6. Il pezzo di davidù su Borsellino è un ca-po-la-vo-ro!
      E’ bello il pezzo di Billi, sui pesci.
      Ma il pezzo di Enia vale da solo la spesa… Davidù, quando scrivi su Rosalio? Perché tutto questo silenzio?
      Ciao, noemi

    7. Lo confesso…la prima cosa che leggo è sempre “Caro fratello Salvatore”!

    8. Parliamoci chiaro: io e Davidù siamo come i fratelli. Quando lo leggo mi incanto, quando non lo leggo gli telefono e gli chiedo se avi i ruluri. Semmai dovessi accappottare vi giuro che un Dico lo faccio con Davidù. Tante belle cose

    9. E se si fa sto Dico io sono il primo a tirarci il riso e a mangiarmi i confetti, chè ns’ha mmai iddio ci nasce pure un picciriddo è poco ma sicuro chè a Leopardi e D’annunzio manco li vede … un momento … mi sono immaginato la scena del concepimento … mi vado a pigliare menzo litro di bbiochetasi. Conpermesso

    10. la morte di Falcone il giorno del tuo compleanno sarà per sempre qualcosa di speciale

    11. io penso,forse come altri,ke se la mafia è andata avanti la colpa è solo di noi giovani…non dobbiamo temerla…siamo tanti,e dobbiamo far vedere ke la nostra generazione non rifiuta mai una sfida…xkè noi siamo i giovani di oggi…e siamo capaci di vincere qualsiasi cosa…INSIEME…superiamo la grande paura…falcone e borsellino penso ke ci hanno pur insegnato qualcosa…e allora xkè scappare?io ke ho 15 anni sono pronta a seguire le orme di questi due grandi uomini…e cambiare qualcosa nell’italia di oggi e del domani…uno può pensare: questa povera scema vuole cambiare l’italia da sola,ma io nn sono sola,io credo nello stato e credo nei miei coetani…vi prego…ascoltate ciò ke vi dico…insieme possiamo fare tutto!
      Meredith

    12. il 23 maggio di 15 anni fà la mafia spense una vita, ma nello stesso giorno si accese una vita che nn smetterà mai di emettere la sua intensa luce…Auguri
      … e spero che tu legga questo commento al mio amico Leandro

    13. Leandro !!!! ma proprio il 23 maggio dovevi nascere adesso hai un primo piano tutto tuo!!! ma questo uomo morto per salvarci dalla mafia anche se non l’ha estinta del tutto resterà un eroe per tutti noi. grazie falcone

    14. ROSALIO;
      oggi ci hai abbandonato?

    15. ciao lele ho visto 4 tuoi manifesti
      2 in via roma 1 al politeama e 1 a piazza croci. Diventerai famoso

    Lascia un commento (policy dei commenti)