giovedì 23 nov
  • Affidati lavori per riqualifica immobile via Hazon

    Sono stati affidati i lavori per ristrutturare i locali di via Azolino Hazon 18, a Brancaccio, per anni simbolo del degrado e dell’illegalità. Padre Puglisi si era battuto per la riqualificazione.

    I locali saranno destinati a servizi di utilità collettiva, con uffici circoscrizionali, spazi per attività sociali e una postazione della Polizia municipale.

    La gara è stata aggiudicata all’impresa Fe.Ni.Ce. s.r.l. di Montelepre per un importo netto di circa 888 mila euro. Il finanziamento complessivo, che l’Amministrazione ha acquisito a mutuo, è di 1 milione e 164 mila euro considerando anche le somme previste per spese e oneri vari. L’intervento è coordinato dall’ufficio Opere pubbliche.

    Palermo
  • 13 commenti a “Affidati lavori per riqualifica immobile via Hazon”

    1. Buona sera a tutti, mi chiamo Valentina e purtroppo abito in via Azolino Hazon 18. Ho sentito parlare tante volte o meglio dire da moltissimi anni che qui i locali e il palazzo si sarebbero “sistemati”…ma nulla di tutto questo è successo. L’unica cosa certa è che si parla e si scrive di questo quartiere sempre delle stesse cose ma non si mette nulla in pratica. Volevo fare una domanda: perchè non c’è una data di inizio lavori? Spero che qualcuno possa rispondermi. Grazie

    2. Cara Valentina vivo e sono nata a Brancaccio, conosco da anni la situazione di via Hazon della lotta che Padre Puglisi fece affinchè queste strutture fossero recuperate al fine di impiegarle in una prospettiva fondamentale quella del recupero sociale del territorio che gira intorno a via Hazon e non di riflesso ma concretamente collegato alle problematiche di Brancaccio, un territorio dove la carenza e assenza di attività sociali, culturali, politiche e di sicurezza pubblica sono mancate in tutti questi anni, si è parlato di Brancaccio solo a ridosso della commemorazione di Padre Puglisi, e spesso in relazione a campagne elettorali fatte di promesse posdatate. Ancora ad oggi 22 settembre 2007 Brancaccio attende l’inizio dei lavori dei magazzini di Via Hazon…. attendiamo che la lotta di Padre Puglusi conclusa con il suo martirio possa dopo ben 14 anni dalla sua uccisione vedere finalmente nella concreta realizzazione delle opere di recupero architettonico una reale espressione della presenza delle istituzioni e della società civile nel quartiere e nel territorio di Brancaccio. La solitudine connessa al degrado e al disagio sociale può trovare speranza di salvezza solo se non si viene abbandonati e lasciati soli nel vicolo cieco dell’indifferenza.

    3. Finalmente oggi sono partiti i lavori di ristrutturazione dei locali siti in via Hazon… con stupore e gioia è nata una stella ! Dio Illumini il cammino di questo operare per recuperare un intero quartiere una intera dimensione umana… espressione di un microcosmo in stretto rapporto con il macrocosmo…

    4. Ciao Nicoletta! Sto leggendo soltanto oggi i tuoi messaggi. Mi dispice moltissimo ma ancora oggi i lavori non sono iniziati. Penso che sia tutta una falsa e che tutti soldi finiranno soltanto nelle mani sbagliate. Al sindaco non importa niente! Si è soltanto fatto vedere al tgs che inaugurava i lavori dei locali siti in via Azolino Hzon, tanto per farsi un pò di pubblicità. Mi ero illusa…

    5. I lavori di via Azolino Hazon sono già iniziati! Speriamo bene…

    6. io katia e jessica ci lamentiamo x brancaccio fa schifo ma lunica cosa da prendere e la squola padre pino puglisi poi tutte le serrandi ke anno aggiustato li stanno rompendo cmq noi abitiamo in via andrea biondo n 3 ciao bj katia e jessica

    7. ciao siamo dinuovo katia e angela noi nn ci lamentiamo il nosto pianeta e bellissimo viva la juventus tiamo zac efron fai schifo gaetano bj katia e angela

    8. Scuola si scrive con la “C” e non con la “Q”.
      BY si scrive con la “Y” e non con la “J”.
      Le serrande e non i “serrandi”
      che HANNO e non “anno” aggiustato, perchè si tratta del verbo avere.
      “il nostro pianeta E’ bellissimo” la “E” va scritta con l’accento, perchè si tratta del verbo essere!
      Per non parlare poi degli apostrofi.

      Ragazze, invece di sprecare il tempo su internet, andate a studiare, perchè è l’ignoranza che uccide!

    9. no…non credo che stiano dicendo sul serio! naaaa…stanno a scherzà! Vero? State scherzando…vero? No perchè non state scherzando consiglierei ai vostri genitori di istituire la “scarpa del calcio nel culo” e di mandarvi a sQuola!

      No no…stanno scherzando….

    10. oddio…preso dall’ignoranza che regna sovrana ho dimenticato di scrivere un “se” di fronte a “non state”…

    11. ps: immondizia con una Z sola!! -zio -zia -zione…tutti con una Z!!!

    12. No non stanno scherzando,purtroppo.

    13. viene da piangere

    Lascia un commento (policy dei commenti)