domenica 20 ago
  • 27 commenti a “La vendetta del cannolo”

    1. Dopo Fiorentino un’altro imprenditore storico abbandona l’aeroporto di Punta Raisi. Randazzo presente in tutta Italia lascia a fine febbraio lo stand in aeroporto. Perchè questa fuga?

    2. ihiihihihiihiihihhi 😉

    3. Solo i cannoli ci potranno salvare…..;-)

    4. o’ suolitu! hahahaha grande lobo! 😀

    5. questi so proprio grandi amici 😀

    6. ah ah “una dolce sorpresa”…

    7. Ieri Gianni Allegra diceva e disegnava su Repubblica: “Cannoli amari”! Si può già fare una piccola antologia!

    8. Miccichè sarebbe un pessimo candidato alla presidenza della regione.

    9. un cannolo è per sempre…ahahahah

    10. mi sa che stavolta festeggeremo a suon di cannoli la disfatta di questi ominicchi che credono di poter gestire i pupi come vogliono 😛

    11. Ci rendiamo conto che in questo marasma politico, siamo riusciti pure a politicizzare i nostri amati cannoli…????Ma parafrasando il celebre Gaber i CANNOLI SONO DI DESTRA O DI SINISTRA??? A voi le risposte…..:)

    12. io mi chiederei piuttosto, citando Gaber, ma cos’è la destra? cos’è la sinistra?
      assistiamo ad un sconvolgimento di valori, i partiti non hanno ideologia e se ce l’hanno è solo per animo ipocrita, perchè gli elettori vanno presi in giro, e perchè in realtà gli elettori VOGLIONO essere presi in giro!!
      io dico BASTA al falso moralismo. Basta strumentalizzarela famiglia, basta strumentalizzare la legalità, basta strumentalizzare la costituzione!
      la famiglia non è di destra nè di sinistra, la legalità non è di destra nè di sinistra, la COSTITUZIONE non è di destra nè di sinistra. E, caro antonio rini, sonosicura che ne converrai, i cannoli non sono nè di destra nè di sinistra, ma, una strumentalizzazione come tante altre…non è una vergogna???

    13. permettetemi semplicemente di dire…ah ah ah…che ridere…

    14. Oh…la polverina bianca sui cannoli..è zucchero a velo!
      Mi raccomado,senza confondersi! 😉

    15. Zucchero a velo?
      Come sarebbe zucchero a velo?
      Mi si sta rammollendo? 😉

    16. Maligni, pettegoli, maleducati, impertinenti, cuffariani!

    17. e beh…se deve fare il presidente della regione…deve rinunciare a qualcosa…anche se lo zucchero a velo fa ingrassare … e lui ci tiene alla linea….mica deve diventare ”pacchionello” come il suo predecessore.

    18. Ma se aggiungessimo il cannolo insieme alla trinacria nel vessillo della Regione?

    19. si’,il cannolo non ha un orientamento prestabilito,
      sia se cominci a succhiarlo a dx,oppure a sx,sempre buono e’. E’ bipartisan.

    20. bellissima!!!

    21. Forte Lobo!!!

    22. ” Chi di cannolo colpisce, di cannolo perisce ”
      Attenti a quei due. Li ho visti partecipare alla festa del cannolo tenutasi ieri a Piana Degli Albanesi ottenendo performances di tutto rispetto. Si stanno allenando per la prossima campagna elettorale per le regionali, avendone già ideato lo slogan : “CANNOLI PER TUTTI” tranne che per i giornalisti. Chissà perchè ?

    23. Si tratta certamente di un cannolo D.o.c. denominazione di origine Cuffariana e gli unici a cui i cannoli “hanno fatto veleno” alla fine sono la Borsellino che ha festeggiato in piazza le dimissioni di Cuffaro certa della sua candidatura e Miccichè, che ha festeggiato nella sua “torre” sempre per lo stesso motivo.
      Ahahahahahah!!!!
      Ride bene chi ride per ultimo……

    24. Miccichè candidato ? Speriamo di no!

    25. bellissima!!!!

    26. si si altro che cannoli,
      c’è un qualcosa di fallico nel vedere cuffaro con il cannolo in mano alle spalle di miccichè…sembra quasi una profezia!!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)