martedì 17 ott
  • Spicchiamo inglish

    Rendo partecipi tutti i lettori di Rosalio di una recente nuova avventura in cui mi sono imbattuta per caso. E, siccome, più siamo meglio è, invito tutti a partecipare!
    Vive a Palermo da 22 anni, David Abbott, musicista inglese che coordina una serie di incontri (a vari livelli) di conversazione in inglese. Il tutto si svolge un paio di volte a settimana, di solito il venerdi e il sabato, ad orario grossomodo di aperitivo, in vari locali della città (spesso il Byblos, in via Archimede e il Cha in via Velasquez, ma si organizzano anche cene e altri incontri). Il tutto in un clima informale, rilassato e divertente. Si beve qualcosa, si fanno nuove amicizie, si chiacchiera del più e del meno, ma in inglese! Ognuno come può e con il suo livello (c’è la possibilità, poi, di staccarsi e di seguire le conversazioni, in base al proprio livello). Per conoscere l’appuntamento più vicino si può consultare il sito: www.speakenglish.vze.com.
    Sottolineo che tutto è assolutamente GRATUITO e che in questo mondo becero in cui chiunque può tenta di sgubbare picciuli, l’iniziativa è davvero lodevole.
    Che faccio, vi aspetto?

    Palermo
  • 10 commenti a “Spicchiamo inglish”

    1. iniziativa fantastica!
      grazie per la dritta, io farò di tutto per esserci 😉

    2. anche io!! bellissima cosa!!!

    3. Io ci sono stato e il tipo è molto simpatico 🙂

    4. Bravo David.. che organizza degli incontri belli e simpatici ,per il piacere di riunire ad un tavolo persone che, parlando inglese ,fanno anche amicizia!!
      Un piccolo esempio di come è facile comunicare con gli altri ,se lo si vuole….

    5. Mariaaaa!
      prima o poi vi vengo a trovare anche io!
      Bravo David! 8)

    6. Haha…prim’o poi vi incrocerete!! : ))

    7. Volevo ringraziare pubblicamente Maria per la fantastica dritta che mi ha dato con questo articolo. Era una vita che cercavo un’esperienza di questo genere amanate cone sono della lingua inglese. Sabato pomeriggio ho trascorso due ore veramente piacevoli.

      grazie e continua cosi..
      Baci
      Rosaria

    8. Grazie Rosaria, avere conosciuto te e le tue amiche, così come Giuseppe e gli altri è la conferma di quanto detto. A sabato!;-)

    9. Quando posso ti leggo sempre con piacere! Anche se non vivo piu’ a Palermo da 5 anni, ma a Bruxelles adesso, e prima a Londra e in un paio di altri posti, mi fa piacere sentire di queste iniziative! Ho studiato in inglese, e lavoro e vivo perennemente in inglese qui, e la mancanza della possibilita’ di parlare inglese in Sicilia e’ una delle ragioni per cui non tornerei, mi mancherebbe troppo…quindi questa mi sembra proprio una bella iniziativa…un pezzo di England in Sicilia!
      Come puoi vedere, il mio italiano adesso lascia a desiderare, chi me lo insegna di nuovo? 🙂

    10. E’ un club aperto a tutti gli appassionati di lingua inglese, per tutte le età e per tutti i livelli..un’attività utile e divertente…veramente unica a Palermo, città che offre poco sul piano culturale e sociale. Per di più senza scopo di lucro!Da insegnante di inglese e da palermitana sono convinta che di attività come questa, comunicare in inglese, socializzando e divertendosi, ce ne vorrebbero molte di più….Grazie David Abbott per la tua generosità e gentilezza!

    Lascia un commento (policy dei commenti)