venerdì 24 nov
  • Lavori in via Ruggero Settimo fino a marzo 2009

    Dureranno fino a marzo del 2009 i lavori di riqualificazione di via Ruggero Settimo in corso da qualche giorno. I lavori per la realizzazione dei nuovi marciapiedi e dell’impianto d’illuminazione sono stati suddivisi in più fasi successive e interesseranno soltanto mezza carreggiata su singoli tratti per ridurre l’impatto. Per le festività natalizie è prevista un’interruzione.

    L’area interessata è compresa tra via Cavour e via Magliocco, con restringimento della carreggiata stradale. I commercianti hanno annunciato la costituzione di un comitato.

    Palermo
  • 15 commenti a “Lavori in via Ruggero Settimo fino a marzo 2009”

    1. Non ci sono denari e ci rifacciamo il maquillage? Boh! E intanto le casefamiglia attummulano.

    2. Non riesco proprio a capire perché i lavori a Palermo debbano avere sempre una durata infinita. Possibile che per rifare i marciapiedi e l’impianto di illuminazione di una strada abbastanza piccola siano necessari tanti mesi? Capisco l’interruzione natalizia, immagino che anche ad agosto i lavori si fermeranno, ma rimangono comunque almeno 8 mesi per mettere quattro pali della luce, fare passare i fili elettrici sotto i marciapiedi e posare un po’ di mattonelle. Forse se il bando per l’appalto avesse previsto una durata minore la ditta si sarebbe attrezzata con un numero maggiore di operai, chissà. Ma questo il Comune non l’ha pensato, magari per risparmiare (speriamo).

    3. “i commercianti hanno annunciato la costituzione di un comitato”. non ci sono parole..

    4. Non solo il Comune gli rifà i marciapiedi e l’illuminazione, rendendo più accogliente la strada e più piacevole il “passìo” per i clienti, ma pure i commercianti hanno il coraggio di lamentarsi!

    5. I commercianti si sono sempre lamentati di qualsiasi cosa, non gli va bene mai niente. E sono loro a decidere per tutti noi…se non fose stato per la loro opposizione il centro storico sarebbe già un’isola pedonale, coi marciapiedi enormi, panchine, piante, turisti e biciclette. Ecco perchè non compro più niente in centro 🙂 non gli spendo neanche un euro

    6. Wow…e così si profila anche la “casta” dei commercianti.. è davvero allucinante che si comportino come i padroni del centro storico.

    7. Sono daccordo con Filippo e anch’io infatti non compro più in centro e comunque in tutte quelle zone dove so che la “casta” dei commercianti impone le sue decisioni a danno di tutti i cittadini (leggasi via notarbartolo ai tempi del senso unico)

    8. Comitati contro i centri commerciali, comitati contro le riqualificazioni…….questi pseudo-commercianti sono pronti a fare un comitato contro tutto e tutti…..menomale che un paio di studenti ha pensato di fare un comitato contro il pizzo perché guarda caso i signori commercianti non ci avevano pensato……

    9. ^
      fantastica 🙂

    10. spero si degnino a rifare il manto stradale visto che nn ci sono buche ma voragini in via ruggero settimo

    11. Pienamente d’accordo con Filippo.
      per quel che riguarda i lavori, non c’è speranza,qui le cose si fanno così e inutile.
      vi raccoto qesta:A londra una sera erano circa le 22:00 sono passato da una strada piuttosto grande, c’erano circa 5 squadre di lavoratori2 avrò contato una sessantina di persone” tutti li presenti una lavorava le altre aspettavano il loro turno.
      Sono ripassato la mattina dopo, e ho visto una strada completamente nuova con pali marciapiede e strisce,ma tenetevi forte, sopra avevano costruito in una notte anche un ponte.ho le foto…
      Volere e potere l’organizzazione è tutto in queste opere..
      @nalya ..lo rifaranno, ma sempre allo stesso modo.

    12. Rifaranno anche l’asfalto rosso come era una volta?
      Quanto ai commercianti: ma perché non la piantaano una buona volta? Siamo l’unica città al mondo in cui i commercianti decidono pure della manutenzione delle strade!

    13. Rifaranno anche l’asfalto rosso come era una volta?
      __SPERIAMO!! ERA BELLISSIMO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    14. non rosso, l’asfalto aveva sfumature rosa. era STUPENDO

    15. ma non dovevano anche chiuderla al traffico via Ruggero Settimo? che fine ha fatto il progetto dell’isola pedonale? spero che questi lavori di “riqualifica” si intendano all’interno di questa prospettiva…

    Lascia un commento (policy dei commenti)