sabato 21 ott
  • Rimpasto nella giunta comunale

    Ieri mattina il sindaco Diego Cammarata ha nominato dei nuovi assessori: sono Giulio Cusumano e Roberto Palma Movimento per l’Autonomia, Ippolito Russo e Mario Tinervia Il Popolo della Libertà. Escono Sebastiano Bavetta, Filippo Cannella, Lorenzo Ceraulo ed Eugenio Randi.

    Sono state attribuite le deleghe agli assessori dell’Udc già nominati precedentemente, cioè Patrizio Lodato (opere pubbliche, espropriazioni, piano integrato trasporto pubblico di massa), Aristide Tamajo (igiene e sanità) e Giovanni Di Trapani (edilizia privata).

    Giunta del Comune di Palermo.

    Palermo
  • 4 commenti a “Rimpasto nella giunta comunale”

    1. Caro Sindaco rimpasta quanto vuoi “sempre cucuzza è”

    2. ma ai palermitani ce ne frega ancora di ‘sti rimpasti?
      Ormai, u’ pitittu s’arrunza cà pala.
      Staiu aspittannu ancora u rimborso ZTL

    3. Rimpasto solo di poltrone,di male in peggio
      abbiamo un cons.provinciale uscente fatto assessore,e un tinervia sempre dalla provincia e per di piu’ residente di un paese che sara’ assessore a palermo,buuuuuuuuuuuu!!!!
      Randi un politico cittadino che e’ stato per lo meno pure eletto cons comunale viene buttato fuori per non aver commesso il fatto,
      meglio farsi una risata ahhhhaaaaaaaaaaaaa!!!!
      oggi le comiche

    4. Che fine ha fatto Ceraulo?
      l’hanno alla fine liquidato? Bene direi.
      Ovviamente, l’amico Diego gli troverà qualche buonuscita, per essersi prestato all’imprestabile.
      Li voglio a fine mandato, sarà il secondo caso Catania.

    Lascia un commento (policy dei commenti)