giovedì 23 nov
  • Tifosi in subbuglio, Zamparini si è stufato di Palermo?

    È quello che tanti tifosi mi hanno chiesto in questi giorni. Per strada, per mail, in trasmissione. La domanda è sempre la stessa: “Ma a Zamparini ci abbuttò di fare il presidente al Palermo?”.

    Sentendo le opinioni della gente, in città c’è paura perché nessuno riesce ad immaginare un Palermo senza Zamparini. Ieri sera un tifoso mi ha detto: “Il problema non sarebbe finire in Serie C (oggi Lega Pro), ma fare la fine del Messina e stare sotto rispetto al Catania. Umiliante”. Io penso che senza Maurizio Zamparini ci sarebbe da preoccuparsi di ben altre cose e lo hanno capito anche i politici locali che in questi ultimi due giorni si sono dati da fare con attestati di stima e solidarietà.

    Zamparini non si è stancato. È soltanto “amareggiato e dispiaciuto da questa situazione”, ci ha detto il vice presidente del Palermo Guglielmo Micciché. “Un imprenditore friulano che viene in Sicilia e sta facendo tanto bene, gestendo in modo splendido una società – ha continuato il numero due di Viale del Fante – si preoccupa di tutte queste illazioni che vengono fuori con questa facilità esagerata”. Per chi si fosse perso una parte della (brutta) storia può dare una lettura all’articolo Calcio Connection, Biglietti gratis ai clan e partite truccate.

    In sintesi, emerge quanto sia difficile per qualsiasi azienda fare impresa a Palermo. Ma questa, purtroppo, non è una novità… E se invece questa vicenda fosse soltanto un pretesto per allentare i rapporti con la città e andare veramente via?

    Palermo
  • 32 commenti a “Tifosi in subbuglio, Zamparini si è stufato di Palermo?”

    1. Può essere che si sia stufato dei palermitani…e non avrebbe torto!

      (io sono palermitana!)

    2. a dire il vero chi segue il Palermo può facilmente ricordare quante volte Zamparini abbia manifestato questa sua volontà… anche prima che si insinuassero vicende legate alla pseudo-criminalità organizzata.
      Bisogna considerare l’ultima esternazione del Presidente come un S.O.S. al quale devono rispondere tutti coloro che hanno a cuore le sorti della squadra rosanero che da quando è gestita da Zamparini ha dato lustro alla nostra città, ha creato nuovi posti di lavoro (all’interno ed all’esterno dello stadio, attraverso la nascita di siti e trasmissioni di carattere sportivo) ed ha intenzione di crearne altri (nuovo stadio e centri commerciali). Finora tutti hanno fatto ciò che dovevano fare???

    3. Resterà finchè troverà la sua convenienza personale, se andrà via non sarà certo per quel che si dice di lui, per favore..queste sono vere e proprie sceneggiate.

    4. Zamparini è sicuramente intelligente ed ha capito quello che i Palermitani abbiamo capito da tempo. In questa città c’è qualcuno (e non penso solo alla mafia ed alla malavita organizzata) che ritiene sia meglio “mangiare” poco con una squadra di serie B o lega pro, piuttosto che restare digiuno con una realtà da coppe europee (o quasi). Credo che il Presidente abbia principalmente bisogno di solidarietà.

    5. Io penso che ognuno di noi, fuori dalla propria terra, reagirebbe come ha fatto Zamparini. Un uomo che sta realizzando grandi progetti e viene attaccato da gente di quella risma, anzi di quella putrescenza organica che li ha generati, si sente, per un momento, solo in un’altra terra. Adesso dobbiamo dimostrare con i fatti che noi palermitani, siciliani, veri siamo con lui a lottare contro questo male che purtroppo i politici italiani utilizzano per i loro complotti di stato e i loro sporchi iteressi capitalistici. Non dimentichiamo che l’Italia è la patria del Machiavelli e del “fine giustifica i mezzi”, in che cosa ci dovremmo giustificare tutti noi italiani per questi fatti che dimostrano ancora una volta l’arretratezza della cultura italiana fermatasi al ‘500, al Rinascimento ma di che cosa? Il secolo che coniò il gotico come barbaro, straniero e quindi il male. Razzismo puro italiano e ipocrisia italiana. la cultura siciliana è diversa il brutto è che noi siciliani non la conosciamo bene e la raffiguriamo solo con la mafia. lavaggio del cervello della cosiddetta cultura dominante, quindi per significato etimologico del termine: cultura mafiosa.

    6. Io prima di pronunciarmi aspetterei di sapere come si conclude l’indagine. C’è un collaboratore di giustizia che dice che il Palermo ha corrotto dei giocatori avversari per comprare delle partite al fine di ottenere la promozione.
      Se le accuse si riveleranno false (ne dubito visto la dovizia di particolari) allora avrete ragione nel dire che Zamparini è stato “attaccato”.
      Ma se le accuse si riveleranno fondate, allora non si tratta di un attacco, ma di una pentola che si scoperchia.

    7. O forse alcuni palermitani si sono stufati di Zamparini?

      Spero e sono convito ke resterà a Palermo.

      D’altronde doveva arrivare uno del Nord per portare

      in A il Palermo.E spero anke ke gli diano un appoggio

      persone locali x la costruzione dello stadio.

      Zamparini rimani con noi.

    8. Io penso che se tutto andrà per il peggio sarà soltanto un’altra prova della mentalità mafiosa, più o meno esplicita, di tutti noi palermitani (e italiani in genere). La merda ce la meritiamo da secoli e continuiamo a tirarcela addosso. Neil ha scritto la sacrosantà verità, sottoscrivo in pieno.

    9. Io penso sia legato all’affaire vizzini (che sì, sa amare la curva) e non credo molto alla santità di zamparini. anche se reputo le accuse di questo calibro, per un imprenditore che investe in sicilia in maniera così diffusa dal punto promozionale, comunque un passaggio da affrontare; di testa di capretto in testa di capretto, si vedrà
      è la ripetizione dell’elemento che mi fa pensare così
      ma sono solo un tifoso, non in curva, perchè con vizzini non voglio avere niente a che fare

    10. Purtroppo in Sicilia a buttare fango, ascotando pentiti che in tutti i settori hanno fatto solo i loro interessi, è sempicemente vergognoso. Mi sembra assurdo che un dirigente (Zamparini) che ha dimostrato di essere un competente nel settore calcistico, tramite i suoi collaboratori si fosse impigliato in un tentativoi di corruzione sportiva ricca di rischi e pericoli. Le accuse sono parole di u pentito, che malgrado fosse avvocato, ha visto svanire le sue ambizioni di inserirsi nel settore dei procuratori sportivi per arricchirsi. Per me sono solo calunnie e falsità con cui si vuole screditare un dirigente che ha riportato in alto il calcio in Sicilia.

    11. Chi potrebbe impedire un disimpegno di Zamparini?Se lo paventa è anche perchè il ritorno economico generato dal calcio è stato ampiamente positivo e difficilmente ripetibile,e con i chiari di luna internazionali investire è rischioso anche a Londra,figuriamoci a Palermo

    12. quoto pienamente nicola…nn scordatevi ke era quello ke nn voleva pazzini motivando la scelta dicendo:questo è l’anno di cavani!!!!ma mi e ci faccia il piacere!!!!…la verita’ è ke così i suoi bei soldini li intasca fino all’ultimo centesimo….si sta cercando di fare chiarezza e lui vuole scappare…ke bel presidente veramente!!!!!!

    13. 6 anni solamente per l’approvazione di un ipermercato (finalmente) che creerà considerato con l’indotto, migliaia di posti di lavoro…
      Per uno stadio A SUE INTERE SPESE (che ovviamente poi mica potrebbe smontare e portare via) che anch’esso porterebbe lavoro, soldi e visibilità, siamo ancora alle beghe comunali (stile Don Camillo e Peppone)…
      Grazie che si è stancato… Non è mica un benefattore!

    14. io (palermitano) me ne sarei gia’ andato da un bel po’…
      ha capito la sinfonia,e lancia un messaggio,”o mi aiutate, o smonto baracca e me ne vado”
      ora voglio vedere cosa la citta’ sapra’ fare,ma la risposta la sappiamo tutti,purtroppo!

    15. Forse qualcuno sta dimenticando che il signor Zamparini ci ha tolto dalla mer… qualche hanno fa’, ricordate che Sensi non sapeva piu’ che farne visto i suoi innumervoli debiti.Ma per fortuna è arrivato Zamparini, ovvimente lui è un imprednitore ed è venuto in Sicilia oltre che per il Palermo per i suoi interessi, possiamo dargli torto, poi è normale se per approvare un progetto per uno centro commerciale ci vogliono 6 anni uno si stufi…figuriamoci quanto ci vorra’ per lo stadio!Secondo me se va via lui cominceremo a pregustare di nuovo partite del calibro di Palermo-Juve stabia, con tutto il rispetto…ACCONTENTIAMOCI DI ESSERE SETTIMI IN SERIA A

    16. ma a nessuno viene in mente come si potrebbe aiutare il “nostro”presidente?
      tutto è scoppiato per una vicenda di MAFIA.
      ora ognuno deve fare la sua parte e uno sportivo,un tifoso che cosa può fare?
      può semplicemente dire a zamparini che in questa città ci sono tante persone oneste che sono costrette a conviverci da troppo tempo,da sempre.Ma non per questo se ne vanno.Anzi volgiono restarci e combatterla in tutti i suoi gangli,ramificazioni,comnnivenze,business…
      ehi curva lo fate o no questo striscione? e magari un bel coro tutto lo stadio?
      lo sò..lo sò …mi sono svegliato!
      pequod

      p.s. non è siciliano? bh!ma i suoi interessi,affari,”amori”parlo di calcio…sono qui ed allora..non regge,almeno ai miei occhi per quello che deve essere IL MIO presidente.

    17. Io penso che Zamparini ha ragione a lamentarsi di quanto succede anche se investendo in Sicilia si sa che l’ambiente offre più ostacoli che altrove ; in non sopporto più tutti quelli che lo criticano dimenticando che chi c’era prima di lui si è fatto i fatti suoi politicamente e non solo,perseguendo dei risultati sportivi mediocri se non fallimentari (oggi siamo settimi in A e non in C1 o C2 ) Qualcuno ha dimenticato il ripescaggio del 1998 con cui abbiamo evitato di andare in c2 con le nostre gambe.
      Tifosi sosteniamo il nostro presidente

    18. Ci vuole un metodo di paragone: i presidenti precedenti della società di calcio, escluso probabilmente Barbera, ne combinarono di tutti i colori.
      Per questo motivo la presidenza Zamparini, con questo ciclo continuo di permanenza in serie A, assume un ben preciso significato.
      Rimane il fatto che gestire una società di calcio, anche a Palermo, non è come fare impresa, è ben altro.
      Io non credo alla responsabilità diretta della società in merito alle dichiarazioni di questo pentito di turno, già avvocato al soldo dei mafiosi.
      Stà di certo che costui poteva giovarsi della collaborazione dell’ex responsabile del settore giovanile, in carica quando Zamparini assunse la proprietà della società di calcio e dimessosi l’anno scorso perchè raggiunto da provvedimenti restrittivi della libertà personale.
      Ripeto, non credo alla responsabilità diretta della società, inteso Zamparini, nella questione delle presunte partite comprate, è certo che, per ipotesi, se un giocatore si vende la partita la responsabilità ricade anche sulla società.
      Zamparini prima o poi lascerà questa squadra, nessuno è eterno, penso che la vità continuerà per tutti, anche per coloro che lo ritengono insostituibile: rispetto ai presidenti precedenti sicuramente.
      Ma la vita continua, per tutti.

    19. Si tanto c’è un’altro che si prende il Palermo vero?! D’altra parte noi ci saremo sempre…voi non so?…

    20. mi fa ridere la gente che lascia l’acceleratore quando si infila nei luoghi comuni del “guadagno personale” di Zamparini. E’ un imprenditore, è scontato che deve guadagnarci, la sua serietà nella gestione è segno di attaccamento al progetto e non tollero la gente che dice ancora queste cavolate solo per qualche giocatore che non è arrivato qui in città…poi Pazzini, che ha scelto lui di non venire a Palermo. Qui si vede già come la gente ama dare fiato alla bocca quando non ha niente da dire.

    21. se io fossi zampaarini… me ne andrei senza pensarci 2 volte…. facciamo tutti un esame di coscienza…. ripetiamo x 10 volte:

      che popolo siamo?

      che popolo siamo?

      che popolo siamo?

      che popolo siamo?

      che popolo siamo?

      che popolo siamo?

      che popolo siamo?

      che popolo siamo?

      che popolo siamo?

      che popolo siamo?

      SIAMO SOLO UN POPOLO DI ….. , UNO Fà TANTO PER LA CITTà ( E NON è PALERMITANO….) dando la possibilità di lavoro ai giovani con il nuovo stadio e il centro commerciale…e noi ci sputiamo?

      PURTROPPO A PALERMO, Cè GENTE DI M….A,

      W la palermo GIOVANE… e sperando che un giorno… la brutta vecchia mentalità…. scompare 1 volta e x sempre…

      FORZA PALERMO! BELLA PALERMO! MA MOLTA GENTE DI …..

      ciao a tutti…. zamparini grazie di tutto!!!

    22. Zamparini è un imprenditore…e allora?…Della Valle, De Laurentiis, Preziosi, Garrone, Moratti…mi sembra che siano anch’essi imprenditori, se non vado errato.

      Oppure molti sono convinti che questa gente si dedichi al calcio per pura filantropia?

      Io comunque prima di emettere un qualsiasi tipo di giudizio attenderei quantomeno l’esito della sentenza..

    23. Uno ha le scarpe e tante altre cose, uno si occupa di cinema, preziosi giochi…Moratto petroli…Zamparini avrà le sue cose..ma anche grazie a questo ha preso il Palermo, io me lo tengo stretto, visto che dopo di lui e anche prima c’era e ci sarà il nulla

    24. Come darti torto,ancora abbandonano le lavatrici sotto casa…

    25. zamparini in Sicilia guadagna. A venezia allo Stadio non andava nessuno, qui ci vanno in molti. Fa l’offesso, ma ci guadagna troppo per andarsene. Ha trovato una forma economica buona. Seleziona ottimi giocatori, ma in erba, li paga poco, quando cominciano a rendere, li vende e ricava. Caso Toni ed Amauri, docet. Gli interessa mantenere la squadra in serie A per garantirsi una costante di abbonamento, che gli dia entrate sicure, ma non farà mai spese folli. E’ un ottimo commerciante.

    26. @luca
      so benissimo cosa dire e ne so molte + d te d cose…d te e delle xsone ke x uno pseudospirito d appartenenza o ke x darsi qualke aria sventolano l’abbonamento…nn sapendo ke vi sta prenendo a tutti x il c…e qua kiudo xkè mi sono gia’ abbassato abbastanza ai tuoi livelli…

    27. Io ti invito a essere rispettoso nei confronti degli altri commentatori. Grazie.

    28. per IO.
      Che classe…complimenti.

    29. Luca sono già intervenuto io e credo che sia sufficiente.

    30. Non avevo notato completamente.

    31. quello ke scrivo io come vedo viene subito cancellato…bravo rosalio…

    32. Io grazie. Questo blog non può diventare il vostro campo di battaglia e quindi se continui sarà sempre cancellato. Attieniti alle indicazioni che ricevi e non avrai problemi.

    Lascia un commento (policy dei commenti)