domenica 19 nov
  • Stasera Massimo Ciancimino ad AnnoZero

    Stasera alle 21:00 su Rai Due, nella trasmissione di Michele Santoro AnnoZero, sarà ospite Massimo Ciancimino, figlio del sindaco di Palermo Vito.

    Klaus Davi lo ha intervistato nuovamente a Klauscondicio. Si parla di mafia, politica, di Marcello Dell’Utri e di partito del Sud.

    Palermo
  • 10 commenti a “Stasera Massimo Ciancimino ad AnnoZero”

    1. ma Klaus Davi, che nella prima intervista era cosi’ ossequioso (la seconda non inizio neanche ad ascoltarla), ha una sorta di predilezione verso Ciancimino? E’ l’unica persona che si fa intervistare da lui?

    2. Mi pare normale. Dopo la escort il fuoriserie. Che schifo l’audience

    3. Coppolino, allora di che parliamo? Canalis-Clooney? Calciomercato di gennaio? Cassano-sì, Cassano-no in nazionale?
      E poi, scusi, se non vuole guardare Annozero, mica è obbligato. Basta cambiare canale.
      Purtroppi tutti i nodi prima o poi vengono al pettine. Insieme ai lodi.

    4. leone, molti (a dire il vero sempr meno)preferiscono porta a porta, dove il fido vespa si guarda bene dal fare domande.
      poi ogni tanto capitano donne che non sono lì per “servigi” resi: “presidente, io non sono una donna a sua disposizione”…ma dall’informazione siamo comunque ben lontani.
      http://www.youtube.com/watch?v=5zCNzqdp8_I&feature=player_embedded
      .
      per fortuna ci sono ancora santoro e altri GIORNALISTI come gabanelli, iacona e ruotolo, recentemente minacciato di morte.
      http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/200910articoli/47994girata.asp

    5. ah coppolino, a me fanno più schifo la mafia, la massoneria (tessera N. 1816) e la corruzione dell’audience, non so a te.
      imbavagliamo o ascoltiamo?

    6. Proprio questa è una delle puntate in cui annozero fa inchiesta e non politica al servizio di d’alema e compagni.

    7. perdonate l’ignoranza…
      ma perchè non è in galera??

    8. stalker, che vuoi che ti dica…la prima repubblica, con tutti i suoi difetti e i suoi bizantinismi almeno nacque sulle macerie del fascismo grazie (anche) al sacrificio dei Resistenti (cfr. Piero Calamndrei: “La Costituzione è un testamento di 100.000 morti”). La seconda repubblica invece è nata sulle stragi di mafia, sulle trattative con la mafia e su una famosa agenda rossa che sparì dal carnaio di Via D’Amelio per mano di un “carabiniere” (cfr,. dichiarazioni del giornalista del Corsera Felice Cavallaro, ieri sera ad Annozero).
      Ieri io sono saltato letteralmente sulla sedia quando Martelli ha dichiarato che, tramite Liliana Ferraro, Borsellino fu informato della trattativa in corso in un giorno compreso tra il 22 e il 25 giugno 1992. E sai perchè? Perchè in un incontro che Borsellino tenne a casa Professa a fine giugno 1992, lui disse apertamente che “è già arrivato a Palermo il tritolo per farmi fuori”.
      I pezzi del mosaico cominciano a comporre la figura.

    9. Capitàno,
      non va in galera perchè sta prendendo per le palle lo stato e i servizi segreti, che si spaventano che tiri fuori le prove incofessabili sull’assasinio di Paolo Borsellino, palesemente tradito e zittito perchè era contrario all’accordo Stato- Mafia.Adesso tutta questa storia, dopo annozero di ieri mi sembra palesemente chiara, o no?

    10. si, ho visto anche io la puntata
      e francamente prenderei io per la palle ciancimino
      o meglio tenerlo appeso per lo scroto e fargli dire tutto quello che sa.
      era terribile vedere tutti pendere dalle labbra di questo figuro che ammiccava della serie “questo lo dico, lo dico oops questo non lo posso dire perchè c’è il segreto istruttorio
      però lo potete capire dalle mie criptiche parole”.
      ” ma io lo avrei detto … ma non mi è stato chiesto..”
      una sfinge davvero.
      CHE SCHIFO

    Lascia un commento (policy dei commenti)