lunedì 23 ott
  • Arrestato a Calatafimi il boss Domenico Raccuglia

    Domenico Raccuglia

    Il boss Domenico Raccuglia (detto Mimmo), 45 anni, è stato arrestato questo pomeriggio dalla sezione Catturandi della mobile di Palermo alla periferia di Calatafimi (Trapani).

    Raccuglia, pluriergastolano e pericoloso latitante, ha tentato di fuggire dai tetti.

    AGGIORNAMENTO n.1: piccoli gruppi di persone che esultavano si sono riuniti davanti al covo a Calatafimi e davanti alla Questura di Palermo per festeggiare la cattura.

    AGGIORNAMENTO n.2: video da Fascio e Martello TV.

    AGGIORNAMENTO n.3: video della Polizia di Stato.

    Sicilia
  • 17 commenti a “Arrestato a Calatafimi il boss Domenico Raccuglia”

    1. Applausi alla sezione catturandi. Grazie di cuore.

    2. iccatila sta chiave

    3. Sempre loro…solo loro…grazie ragazzi…grazie SQUADRA MOBILE…GRAZIE POLIZIA…..

    4. complimenti alla Polizia di Stato (anche se non hanno fatto che il loro dovere) spero adesso che i magistrati facciano parlare questo criminale, per sapere i nomi di complici, fiancheggiatori, e sopratutto politici conniventi, ma non mi illudo affatto che questa cattura possa cambiare la mentalita’ mafiosa della maggioranza dei siciliani.

    5. a questo pezzo di merda la polizia penitenziaria non riservera’ sicuramente lo stesso trattamento del povero Stefano Cucchi…..

    6. altro che questura…portatelo in piazza e appendetelo per almeno 3 giorni!

    7. Grazziadio oltre i ragazzi del flash mob a Palermo ci sono anche i ragazzi che davanti la questura applaudono i poliziotti che catturano un mafioso!

    8. Avete visto quanto pochi erano i ragazzi di fronte alla questura? una decina…bravi ragazzi, ma questo ci da il senso e la proporzione di quanti palermitani lottano e festeggiano per un evento del genere, lo 0,..%!!!
      Non c’è speranza.

    9. Bene l’arresto, però questi maiali in carcere si
      devono pagare vitto e alloggio come d’altro conto
      tutti i carcerati altrimenti l’Italia va in fal-
      limento.
      Inoltre dobbiamo spazzare via tutti i colletti
      bianchi mafiosi.

    10. invece di scrivere frasi senzz senso, perchè non provate anche voi a scendere in piazza ed urlare la vostra voglia di cambiamento.
      Forza catturandi grazie di cuore, anche perchè molte volte lavorate gratis.
      tutte così dovrebbero cominciare le settimane

    11. Magari i ragazzi che vanno al flashmob sono gli stessi che vanno davanti alla questura, sono gli stessi che hanno voglia di vivere e gioire di ogni aspetto di questa città.
      Grazie ancora alla Catturandi.

    12. Concordo in pieno con Mao. Cosa c’entra il paragone col flashmob poi? Non solleviamo ancora sterili polemiche e gioiamo invece per la cattura di un altro latitante tra i più pericolosi.
      Commoventi le immagini dei ragazzi di Calatafimi e Palermo. Un grazie va ovviamente a chi ha reso possibile questo traguardo importante, frutto di tanto impegno. Grandiiiii!!

    13. la merda dovrebbe stare nelle fogne lui fa parte di questa merda,fatelo marcire in galera x tutto cio’ ke abbia fatto merda umana

    14. Rosalio, il commento precedente come lo vedi?
      Violazioni della policy ne riscontri?

      P.S. Io sono un assistente sociale. PULITO!!!

    15. Fabrizio C. rimosso. Ti prego di evitare però in futuro fuori tema e di scrivermi in privato per questo genere di segnalazioni. Grazie.

    16. Sarà fatto.
      E grazie.

    17. Organizziamo un evento davanti la Questura per ringraziare le forze dell’Ordine. Proponiamo una data e facciamoci vivi tutti!

    Lascia un commento (policy dei commenti)