mercoledì 13 dic
  • Sequestri per la chiesa della Gancia, l’arco della Zisa e il Teatro marmoreo

    È allarme per il patrimonio culturale della città dopo il sequestro di tre beni avvenuto la scorsa settimana. Si tratta della chiesa di Santa Maria degli Angeli (detta della Gancia), dell’arco della Zisa e del Teatro marmoreo di Filippo V.

    La chiesa della Gancia, sita in via Alloro, ha un tetto ligneo a cassettoni che rischia di cedere per le infiltrazioni d’acqua. L’arco della Zisa ha i conci di tufo divelti e rischia di crollare. Il Teatro marmoreo si trova nel parco antistante piazza del Parlamento e Palazzo Reale, versa in una grave situazione di incuria ed è stato oggetto di atti vandalici e di furti.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)