lunedì 20 nov
  • Cammarata assolto dall’accusa di abuso d’ufficio

    Diego Cammarata

    Il sindaco di Palermo Diego Cammarata è stato assolto dall’accusa di abuso d’ufficio per la nomina di un consulente dell’amministrazione municipale, l’architetto Annalisa Tomasino, assolta anch’essa. Il fatto non costituisce reato.

    In primo grado entrambi, processati con il rito abbreviato, erano stati assolti dal Gup.

    Cammarata ha dichiarato: «Sono felice della sentenza di oggi, che conferma la correttezza del mio operato. […] Ho sempre ribadito di avere costantemente operato con trasparenza e nell’interesse della città. Sono felice che nel processo odierno i giudici abbiano riconosciuto la linearità e correttezza della mia posizione e delle scelte fatte».

    Palermo
  • 2 commenti a “Cammarata assolto dall’accusa di abuso d’ufficio”

    1. Ormai viene condannato solo il furto di caramelle,per ogni altra cosa la ragion di stato o amministrativa trova una scusa

    2. W stile grande e W futuro grande e W media set

    Lascia un commento (policy dei commenti)