giovedì 23 nov
  • Castiglione: “Il PdL non ha indicato alcun candidato sindaco a Palermo”

    In una nota diramata ieri il coordinatore regionale de Il Popolo della Libertà in Sicilia Giuseppe Castiglione ha scritto: «Il PdL non ha indicato alcun candidato sindaco a Palermo. […] Con il “Gruppo delle regole”, il segretario nazionale del PdL, Angelino Alfano, ha voluto stabilire un metodo nuovo per la selezione della classe dirigente. La scelta della candidatura del sindaco di Palermo non potrà prescindere da un pieno coinvolgimento del mondo delle professioni e dell’associazionismo, delle categorie produttive ed imprenditoriali, delle istituzioni culturali e sociali della città. Non potrà quindi essere una scelta di vertice, ma il frutto di una consultazione ampia e reale con tutti gli iscritti. […] Solo dopo questo dibattito a tutto campo il PdL potrà individuare un primus inter pares capace di guidare il rilancio della città e di rappresentare al meglio la comunità di Palermo. Per questo difficile ma entusiasmante compito il PdL ha una classe dirigente composta da autorevolissimi esponenti, fortemente motivati e proiettati al futuro, che hanno espresso la propria disponibilità a mettersi al servizio dei cittadini. A tal proposito il mio apprezzamento è rivolto al senatore Vizzini, al presidente Cascio, all’onorevole Scoma e a tanti altri che hanno manifestato questa volontà di impegnarsi in prima persona. Infine non bisogna dimenticare che nella scelta del sindaco del centrodestra un ruolo decisivo lo avranno anche gli alleati della coalizione che sosterranno la candidatura».

    Un’intervista a Repubblica Palermo concessa dal il rettore dell’Università di Palermo Roberto Lagalla aveva portato a ipotizzare che ci fosse stata un’indicazione in tal senso.

    Palermo
  • Un commento a “Castiglione: “Il PdL non ha indicato alcun candidato sindaco a Palermo””

    1. e meno male direi! :p slurp

    Lascia un commento (policy dei commenti)