martedì 12 dic
  • La macchina comunale viene riorganizzata in 15 aree

    Città di Palermo

    La Giunta comunale ha ridefinito la struttura organizzativa comunale in 15 aree corrispondenti alle deleghe assessoriali conferite ed alle residuali competenze in staff al Sindaco.

    Gli assessori avranno un unico referente burocratico di vertice e gli altri servizi dirigenziali a corollario e complemento delle funzioni gestionali pertinenti.

    Al Sindaco faranno riferimento l’area delle Relazioni istituzionali e AA.GG., che oltre al Gabinetto del sindaco, ricomprende la gestione delle Risorse Umane del Comune di Palermo e la materia dell’Igiene e Sanità e l’esercizio dei poteri propri riservati dalla legge al capo dell’amministrazione. Fanno altresì capo al sindaco l’area dell’Avvocatura Comunale e l’area della Polizia municipale.

    È stata rafforzata l’area della Direzione generale che avrà compiti di sviluppo e pianificazione strategica in connessione con le competenze proprie del direttore generale.

    Complessivamente si è operata una riduzione delle posizioni dirigenziali.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)