venerdì 20 ott
  • “Shitz” al Teatro Libero

    Da oggi a sabato alle 21:15 andrà in scena al Teatro Libero (salita Partanna, 4) Shitz – pane amore e…salame di Hanock Levin; regia Filippo Renda; con Mauro Lamantia, Matthieu Pastore, Valentina Picello e Mattia Sartoni; musiche Filippo Renda e Simone Tangolo; I Savant / Teatro Vivo, Milano.

    Shitz racconta la storia di una famiglia ebrea di epoca contemporanea; Shitz, il padre, e Setcha, la madre, non desiderano altro, per la propria realizzazione, che far sposare la figlia Shpratzi. Finalmente, ad una festa, l’emarginata Spratzi incontra Tcharkés, un giovane arrivista dalle velleità imprenditoriali. La famiglia Shitz si presenta al pubblico con un irriverente cinismo, un distacco grottesco, che paiono delinearne i componenti con tinte fumettistiche ed irreali. In realtà, nel corso della storia, verrà rivelata una latenza cancerogena che spingerà la famiglia, non tanto ad un gioco al massacro, quanto ad una vera e propria autodistruzione. Una satira che condanna l’inanità di ogni voracità umana: la sete del palato, quella di potere, quella di affermazione del proprio Io (non insieme agli altri, ma attraverso gli altri). Un cabaret “sfigato”, recitato senza vittimismo: ciò che fa tanta pena è la grande convinzione di poter realizzare i propri intenti, riempirsi di desideri fino a scoppiarne.

    Info e prenotazioni allo 091 6174040. Biglietto intero 15 euro, ridotto under 25 10 euro.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)