31°C
domenica 14 ago
  • “Die Walküre” al Teatro Massimo

    Da oggi alle 17:30 al 3 marzo andrà in scena al Teatro Massimo Die Walküre per la tetralogia di Wagner.

    Die Walküre va in scena dopo quasi un mese dall’inaugurazione con Das Rheingold che ha raccolto calorosi e unanimi consensi dal pubblico e dalla critica soprattutto per la regia di Graham Vick, uno dei più importanti registi di teatro musicale di oggi. Anche questa volta le scene e i costumi sono di Richard Hudson, i movimenti mimici di Ron Howell e le luci di Giuseppe Di Iorio. Sul podio dell’Orchestra del Massimo il finlandese Pietari Inkinen.

    Fra interpreti vocali, celebri specialisti di questo repertorio, ritroviamo Franz Hawlata come Wotan, Anna Maria Chiuri come Fricka e poi Lise Lindstrom nel ruolo della valchiria Brünnhilde e John Treleaven come Siegmund; Alexey Tanovitski è Hunding e Ausrine Stundyte è Sieglinde. Le otto valchirie sono: Brigitte Wohlfahrth (Gerhilde), Julia Borchet (Ortlinde), Nydia Palacios (Waltraute), Annette Jahns (Schwertleite), Nadine Weissbach (Helmwige), Kremena Dilcheva (Siegrune), Eva Vogel (Grimgerde) e Manuela Bress (Roßweiße).

    Nella Sala Pompeiana del Teatro Massimo è visitabile fino al 3 marzo, tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 9:30 alle ore 17:00 la mostra Wagner a Palermo. Biglietti da 3 a 8 euro.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram