domenica 21 ott
  • L'emergenza rifiuti non finisce, oggi riunione con la Rap

    Palermo verso la peggiore emergenza rifiuti di sempre? Bellolampo e Rap preoccupano

    Palermo potrebbe affrontare una emergenza rifiuti più grave di quelle vissute finora per il cumularsi di due problematiche legate alla raccolta rifiuti. La discarica di Bellolampo potrebbe accogliere rifiuti per circa un mese ancora per poi chiudere già a gennaio. I lavoratori della Rap chiedono garanzie dei posti di lavoro e i sindacati hanno già chiesto un incontro per discutere della situazione.

    Ieri il sindaco Orlando aveva dichiarato: «È necessario che si esca finalmente dalla situazione di calamità istituzionale che ha caratterizzato negli ultimi anni i rifiuti, con scelte organiche e ponderate che valorizzino esperienze come quella palermitana, dove negli ultimi anni è stato ricostruito, dalle ceneri della fallimentare esperienza di Amia, un servizio pubblico in costante crescita in termini numerici e di qualità e che ha lasciato fuori dalla porta i grandi interessi dei gruppi privati, spesso paravento di interessi criminali e mafiosi».

    Palermo, Sicilia
  • 2 commenti a “Palermo verso la peggiore emergenza rifiuti di sempre? Bellolampo e Rap preoccupano”

    1. Questo è il drammatico e scontato risultato dei personaggi politici eletti dai siciliani.Sembra ci sia un perverso piacere nell’eleggere personaggi che arrecano disagi ed una qualità di vita miserevole alla popolazione tutta.Orlando e Crocetta:uno non vale e l’altro non serve!Auguri e…continuate così.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.