18°C
venerdì 19 apr
  • Il Comune corre ai ripari sulla Mobilità dopo il ricorso, si accelera sul Pums

    Il Comune di Palermo ha rilanciato un questionario nell’ambito del processo partecipativo preliminare mirato alla redazione del Piano urbano della mobilità sostenibile e ai sensi del Decreto Ministeriale del 04/08/2017.

    L’assenza del piano è uno dei temi del ricorso di alcuni cittadini sulle nuove linee del tram, per cui è stata respinta la sospensiva ma che verrà valutato nel merito a breve.

    Il questionario pone domande sulle abitudini di spostamento dei cittadini e sulle priorità in tema di trasporto pubblico.

    Palermo
  • 12 commenti a “Il Comune corre ai ripari sulla Mobilità dopo il ricorso, si accelera sul Pums”

    1. Il Comune non ha bisogno di correre ai ripari, si tratta dello stesso questionario già pubblicato il 20 settembre 2018, anche stavolta Rosalio ha preso una cantonata! :)))))

      https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=19588

    2. Se il comune ha fatto certe valutazioni avrà avuto i suoi buoni motivi

    3. E quindi il Comune di Palermo starebbe correndo ai ripari “lanciando” un questionario dello scorso anno?
      ahaahahaha che cantonata

    4. Spiacenti ma riteniamo non si tratti di una svista, almeno non nostra. Il Comune in un comunicato di ieri parla di «avvio» del percorso partecipato del Piano urbano della mobilità sostenibile (inoltre del processo fanno parte anche i tavoli tematici nelle circoscrizioni).
      Tuttavia ringraziamo per aver ricordato che il questionario c’era già e abbiamo corretto lanciato in rilanciato.

    5. Vabbe’ si sono dati una mossa dopo la tirata di aricchi della Regione e il ricorso dai

    6. Ma neppure è corretto il titolo dove si parla di accelerazione. Il Pums era già partito, con la sua stesura preliminare, lo scorso anno.
      E si evince anche dal link di Journalist:
      https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=19588

      Prima la fase progettuale, e adesso la fase attuativa ed elaborativa.
      rosalio ‘a scafazzasti

    7. I commenti di Giosuè e Ken sono stati postati dallo stesso indirizzo IP.

    8. Siccome il signor Rosalio ha preso una cantonata, deve attivare i super poteri polizieschi degli indirizzi IP, per scovare gli agenti del Comune che commentano per fargli notare gli errori…

      Gli cambiamo nome a questo sito? Propongo “Cricca anti-Orlando”

    9. Questo blog non è pro né contro nessun sindaco.
      Vi invito a rimanere in tema e vi ricordo che i commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio saranno rimossi. Grazie.

    10. Effettivamente si tratta di un vecchio questionario pubblicato nel sito ufficiale del Comune il 20 settembre 2018.
      Francamente non si conoscono i risultati , e non si capisce perchè sia stato riproposto o rilanciato.

    11. Un questionario aperto da sei mesi? Manco fosse un censimento! La partecipazione fa allergia a Orlando e Catania…

    12. Da Mobilita PALERMO 12/04/2019
      Scrive Giulio Di Chiara
      “Mentre vanno avanti gli incontri presso le circoscrizioni relativamente al processo partecipativo avviato dal Comune di Palermo, è possibile compilare online l’apposito questionario sulla mobilità sostenibile. Anche se ci preme sottolineare che si tratta dello stesso questionario che venne lanciato lo scorso anno a Settembre in occasione della Settimana Europea della Mobilità. Sarebbe utile poter conoscere il totale complessivo degli utenti che hanno partecipato.”
      P.S. Come si vede questo questionario è lo stesso del mese di settembre. Nessuno conosce i risultati , forse perché le risposte non sono state di gradimento al Comune o forse perche la partecipazione dei cittadini non è stata di “massa”. Comunque la qualità del questionario lascia molto a desiderare.

  • Lascia un commento (policy dei commenti)

Il Comune corre ai ripari sulla Mobilità dopo il ricorso, si accelera sul Pums, 5.0 out of 5 based on 1 rating
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram